Minestra d’orzo dell’Alto Adige

22 Agosto 2019Elena Valsecchi

Prep time: 20 minutes

Cook time: 1 hour 20 minutes

Serves: 5 persone

Vi avevo avvisato 🙂 settembre non è ancora arrivato ma le temperature si sono abbassate, almeno per oggi. L’aria è fresca ed è la giornata ideale per una minestra, o almeno per noi è così. In qualsiasi stagione ci troviamo, qui nella mia cucina le minestre e le zuppe non hanno stagione.

Questa zuppa, scoperta qualche tempo fa  è buonissima, quasi la nostra preferita perché gustosa e bella corposa, quindi se non la volete preparare ora, vi consiglio di tenerla presente nelle giornate di autunno perché è un vero toccasana per l’anima.

Io ho la fortuna di avere le erbe aromatiche nell’orto sempre fresche, sentirete il profumo del timo che si mescolerà al sapore leggermente pungente dell’erba cipollina. Una delizia davvero!

Come avrete notato, ho cambiato il “vestito” al blog, mi diverto se ho un po’ di tempo a disposizione a “smanettare” e cercare di capire e migliorare per quanto è possibile e, con l’aiuto di Paolo che sa il fatto suo, come si dice qui in casa Mauri, sono riuscita a dare un tocco più elegante (almeno così mi pare) alla mia cucina virtuale.

Come vi dicevo nel post scorso, sono pronta a ripartire con tanti bei progetti, idee e novità che sicuramente come sempre, non riuscirò a portare a termine 🙂 , ma l’importante è aver voglia di provarci, non siete d’accordo con me? ora vi lascio alla ricetta, perché vorrei panificare e il forno oggi non crea nessun fastidio 😀 .

Print Recipe

Minestra d'orzo dell'Alto Adige

  • Preparazione: 20 minutes
  • Tempo di cottura: 1 hour 20 minutes
  • Tempo totale: 1 hour 40 minutes
  • Serves: 5 persone

Ingredienti:

  • 1 carota, a tocchetti
  • 1 cipolla, a tocchetti
  • 1 gamba di sedano, a tocchetti
  • 3 patate piccole, a tocchetti
  • 150 grammi pancetta affumicata o speck, a tocchetti
  • 200 grammi orzo prlato
  • 2 litri brodo di carne o dado
  • 30 grammi burro
  • 2 cucchiai olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaio erba cipollina, sminuzzata
  • 1 cucchiaio foglie di timo fresche
  • q.b. sale e pepe

Preparazione:

  • 1)

    In un tegame (io ho usato la mia amata pentola di ghisa) fate rosolare la carota, la cipolla e il sedano, con il burro e l’olio. Quando saranno appena dorate unite la pancetta e l’orzo e fate saltare per qualche secondo.

  • 2)

    Ora aggiungete il brodo, aggiustate di sale e proseguite la cottura per 40 minuti.

  • 3)

    Dopo questo tempo unite le patate a tocchetti e portate a cottura.

  • 4)

    Prima di servire cospargete con l’erba cipollina e il timo e se vi piace date una bella spolverata di pepe.

  • 5)

    Servite ben calda!

Note

Potete aggiungere se è di vostro gradimento una bella spolverata di Parmigiano Reggiano.

Per la cottura del orzo fate sempre riferimento alle indicazioni riportate sulla confezione.

4 Comments

  • Laura

    23 Agosto 2019 at 22:35

    Cara Ely come promesso sono venuta per appuntarmi questa bella ricetta. Qui fa ancora troppo caldo ma io le zuppe le amo anche tiepide.
    Il tuo blog è davvero molto bello, gli hai dato un tocco raffinato e sobrio.
    Buona serata e a presto
    Pippi

    1. Elena Valsecchi

      24 Agosto 2019 at 15:52

      Ciao Pippi ma grazie! Sai che le tue visite mi fanno sempre molto molto piacere, grazie dei complimenti e buon fine settimana!
      Un bacione!

  • LAURA CARRARO

    23 Agosto 2019 at 14:38

    Io ancora al mare, ma la tua ricca minestra d’orzo mi ispira molto e la segno per il rientro!!!
    Baci

    1. Elena Valsecchi

      24 Agosto 2019 at 15:53

      Ciao Laura, anche qui oggi è ancora caldo ma questa minestra è davvero perfetta per i mesi freddini, provala e vedrai, grazie! Un bacione!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Recipe Next Recipe

Example Colors

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close