Vellutata di rape bianche

26 Ottobre 2019Elena Valsecchi

Prep time: 10 minutes

Cook time: 40 minutes

Serves: 4 persone

Eccomi qui, pensavo di non riuscire a pubblicare questa settimana invece sembra che il “Gianca” abbia sette vite come i gatti e continuiamo a sperare.

Giornate piovose e umide, non fredde ma sembra che le nuvole basse entrino nelle ossa e anche se non fa freddo ho comunque i brividi, sono molto molto stanca sia a livello fisico ma ancor di più a livello psicologico e la mia cucina ne risente. Quindi preparo piatti semplici che sfamino l’intera tribù,mamma compresa e che riescano comunque a scaldarci in tutti i sensi.

Abbiamo raccolto le prime rape bianche a km 0 e ne siamo così orgogliosi, che bello poter uscire nell’orto e trovare gli ingredienti per la cena, si perde pochissimo tempo e il gusto e la qualità sono sicuramente superiori!

La rapa è un ortaggio di stagione si inizia a raccogliere in questo periodo e la troviamo fino a metà marzo, quella bianca ha un sapore molto delicato e si sposa benissimo con il sapore deciso del porro e la delicatezza della patata e così ho fatto, poi è bastato guardare in frigorifero e trovare un “culetto” di prosciutto crudo dimenticato, ma ancora commestibile ed il gioco è fatto!

Qui trovate anche il pesto che avevo preparato tempo fa, un modo diverso per utilizzare questo ortaggio prezioso e ricco di vitamine ♥.

Auguro a tutti voi un piacevole e rilassante fine settimana a presto ♥

Print Recipe

Vellutata di rape bianche

  • Preparazione: 10 minutes
  • Tempo di cottura: 40 minutes
  • Tempo totale: 50 minutes
  • Serves: 4 persone

Ingredienti:

  • 1 scalogno, tritato
  • 3 rape bianche
  • 2 patate
  • 2 porri
  • q.b. dado vegetale, fatto in casa
  • 1 "culetto" prosciutto crudo
  • 2 - 3 cucchiai olio extra vergine di oliva
  • q.b. Parmigiano Reggiano, per guarnire
  • q.b. pepe, per guarnire

Preparazione:

  • 1)

    E’ davvero semplicissima questa vellutata ma confortevole e ricca di vitamine.

    Iniziamo lavando e pelando tutte le verdure e poi le tagliamo a tocchetti.

  • 2)

    Ora in una pentola capiente rosoliamo lo scalogno con due cucchiai di olio extra vergine di oliva.

  • 3)

    Aggiungiamo le verdure e copriamo con l’acqua.

  • 4)

    Aggiungete uno o due cucchiaini di dado vegetale fatto in casa e portate a cottura.

  • 5)

    Aggiustate di sale e se è necessario mentre cuoce aggiungete dell’acqua.

  • 6)

    Frullate con un mixer ad immersione e servite caldissima con una spolverata di pepe e di Parmigiano Reggiano.

  • 7)

    Mentre la zuppa sta cuocendo, tagliate a dadini il prosciutto crudo e rosolatelo con un filo d’olio fino a che diventerà bello croccante, aggiungetene un cucchiaio in ogni porzione di vellutata e gustatevi questa semplice bontà.

Note:

Se vi piace e volete trasformarlo in un piatto unico leggero, aggiungete dei crostini alla vellutata.

20 Comments

  • Mile

    29 Ottobre 2019 at 9:50

    Questa è una vellutata che dà conforto allo stomaco, alle spalle e che aiuta il cuore. Un abbraccio Ely!

    1. Elena Valsecchi

      29 Ottobre 2019 at 13:39

      Ciao cara Mile si è perfetta, un bacione e grazie <3

  • speedy70

    29 Ottobre 2019 at 9:02

    Ottima questa vellutata, mi piacciono molto le rape!

    1. Elena Valsecchi

      29 Ottobre 2019 at 13:38

      Ciao Simona grazie e buon pomeriggio <3

  • Daniela

    28 Ottobre 2019 at 22:42

    Qua sembra che inizino a calare le temperature. Spero solo di non passare direttamente dall’estate all’inverno!
    Questa vellutata mi piace molto ^_^
    Un in bocca al lupo per il papà <3

    1. Elena Valsecchi

      29 Ottobre 2019 at 13:39

      Ciao Dany qui da noi oggi è autunno inoltrato, pioggia e nuvole basse, il tempo perfetto per me 🙂 grazie e crepi!

  • saltandoinpadella

    28 Ottobre 2019 at 17:40

    Qua invece sembra estate piena. Sole e cielo azzurro. però devo dire che la foto con la nebbia è molto suggestiva. Io amo molto le rape bianche, le adoro in pinzimonio, così delicate e croccanti. Ma anche questa vellutata mi ispira molto, genuina e saporita

    1. Elena Valsecchi

      29 Ottobre 2019 at 13:42

      Ciao Elenuccia, no per fortuna oggi è autunno inoltrato, pioggia, umido e nuvole basse 🙂 sono buonissime crude, così delicate! Un bacione e grazie!

  • Sabrina di Delizie&Confidenze

    28 Ottobre 2019 at 11:27

    Mi piacciono molto le vellutate, con la loro cremosità che scalda e la loro consistenza avvolgente… E questa di rape voglio proprio provarla, si presenta magnificamente!

    1. Elena Valsecchi

      28 Ottobre 2019 at 13:20

      Ciao Sabrina grazie! Questa è davvero delicata e molto buona! Grazie di cuore

  • Giovanna

    28 Ottobre 2019 at 10:26

    Ma che bel post! Mi piacciono le foto. Amo l’autunno e anche se l’umidità non mi piace, il fascino della stagione è enorme. Mi sono persa nel tuo orto, è il tuo orto, vero?, e che meraviglia e verdure raccolte fresche.
    Sai una cosa? Mai mangiato le rape. Le ho viste in giro, adesso le prendo e, al netto del prosciutto crudo, la rifaccio.
    Un grandissimo abbraccio, buona settimana

    1. Elena Valsecchi

      28 Ottobre 2019 at 13:21

      Ciao Giovanna ma grazie di cuore! Io le ho scoperte da poco e mi piacciono davvero tanto 🙂 grazie!

  • Simona Milani

    27 Ottobre 2019 at 21:18

    Meravigliosa questa vellutata, adoro la rapa e sicuramente la proverò!
    Un bacione e…forza e coraggio, vedrai che il mitico Gianca ce la farà…

    1. Elena Valsecchi

      28 Ottobre 2019 at 13:22

      Ciao Simo grazie, si dai che forse forse viene a casa, meno male! Un bacione

  • Alice

    27 Ottobre 2019 at 17:01

    Adoro le vellutate ma non avrei pensato di utilizzare le rape bianche, grazie dell’idea!
    baci
    Alice

    1. Elena Valsecchi

      28 Ottobre 2019 at 13:22

      Ciao Alice, provala vedrai come è delicata, un bacione e grazie!

  • Zeudi

    26 Ottobre 2019 at 20:53

    Molto interessante questa ricetta, non avevo mai pensato di farci una vellutata con le rape, devo provare!

    1. Elena Valsecchi

      28 Ottobre 2019 at 13:22

      Ciao Zeudi allora la devi provare 🙂 grazie di cuore

  • ipasticciditerry

    26 Ottobre 2019 at 13:29

    Come ti capisco: sopratutto sulla stanchezza psicologica … ma tant’è, ci tocca e andiamo avanti. Speriamo che il “Gianca” venga presto a casa, almeno riesci a gestirlo meglio. Il mio è a casa e il marito è in ripresa, speriamo sia presto finita per entrambe. Buona e salutare la tua zuppa. Che fortuna avere un orto. Un abbraccio e buon fine settimana

    1. Elena Valsecchi

      28 Ottobre 2019 at 13:26

      Ciao Terry, grazie mia cara, immagino che anche per te la situazione sia pesante, oggi ci hanno detto che è migliorato e forse lo mandano a casa, speriamo! Un bacione

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Recipe Next Recipe

Example Colors

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close