Vellutata di pollo #COMFORTFOOD

22 Novembre 2018Elena Valsecchi

Prep time:

Cook time:

Serves:

L’aria è diventata fredda e pungente, camminando per le strade si sente profumo d’inverno e di camini accesi, le luci si accendono già prima di sera e quando è buio tutta la città sembra un presepe illuminato. Adoro questa atmosfera invernale perchè mi fa immaginare cucine ricche di profumi e di sensazioni meravigliose. Chi cuoce le torte, chi biscotti, chi un pane fragrante e chi una vellutata di pollo che riscalda l’anima dopo una giornata intensa e turbolenta. Generalmente a pranzo la famiglia non è riunita ma alla sera è così bello potersi scambiare pensieri e chiacchiere su quello che ci è successo durante l’intera giornata e così anche i capi più dispotici, i colleghi più antipatici e i professori cattivi per non dira un’altra definizione, cambiano forma e ci sembra che forse le ragioni stanno a metà e non solo dalla nostra parte; perchè davanti a un piatto caldo e buono come questa vellutata tutti gli animi si placano e resta solo la gioia del trovarsi insieme a fine giornata.

Una ricetta semplice ma che va preparata con calma per far si che tutto abbia il giusto sapore…

Ingredienti per 6 persone:

  • 900/1000 gr di petto di pollo
  • 2 carote
  • 1 cipolla bianca
  • 2 patate
  • 1 costa di sedano
  • 2 foglie di alloro
  • Pepe nero in grani q.b.
  • Chiodi di garofano q.b.
  • Qualche rametto di rosmarino e timo freschi
  • sale grosso q.b.
  • Panna da cucina 150 gr
  • Acqua per il brodo

Prima di servire:

  • Un filo di olio extra vergine di oliva
  • Pepe q.b.
  • Qualche foglia di prezzemolo fresca

Per i crostini:

  • Pane raffermo a tocchetti
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 2 spicchi d’aglio

Preparazione:

In una casseruola mettete tutti gli ingredienti per la vellutata, petto di pollo, verdure e aromi e salate con il sale grosso, fate cuocere per circa 30/40 minuti piano piano fino a quando la carne sarà bella morbida, se serve schiumate delicatamente. Quando il brodo sarà pronto, togliete la carne e scolatela per bene.  Tagliatela a tocchetti e versatela in una casseruola dove aggiungerete un po di brodo. Frullate con un frullatore ad immersione e aggiungete la panna da cucina, versate ancora il brodo fino a quando avrete raggiunto la densità desiderata. Aggiustate di sale e pepe e scaldare se necessario.

Ora preparate i crostini all’aglio. Scaldate in una padella l’olio e gli spicchi d’aglio, quando sarà ben caldo aggiungete i crostini di pane raffermo e fate rosolare.

Servite la vostra crema di pollo, versandola nelle ciotole, aggiungendo pepe e un filo d’olio extra vergine di oliva, qualche foglia di prezzemolo fresco e a piacere i crostini croccanti. Una crema che vi scalderà davvero, morbida, delicata ma saporita allo stesso tempo, credetemi davvero gustosa e che diventa un piatto unico se accompagnata con delle verdure calde o un’insalata per concludere il pasto.

Spero che questa ricetta sia di vostro gradimento e vi auguro un piacevole fine settimana, si lo sò che è solo giovedì ma meglio organizzarsi per tempo non è vero 🙂 ?

A presto e mi raccomando, cominciate a pensare alla vostra lettera per Gesù Bambino, io ho già scritto qualcosa ♥

Print Recipe

Nutrition

18 Comments

  • edvige

    26 Novembre 2018 at 14:46

    Deve essere molto buona ma a parte qualche padellata strisce di pollo + monte di altre cose io e lui non andiamo molto d’accordo. Marito piace come anche il tacchino a me meno che meno. La tengo non si sa mai… buona giornata e settimana. Un abbraccio.

    1. Elena Valsecchi

      26 Novembre 2018 at 16:07

      Edvige è buonissima e si può fare anche con il tacchino, provala vedrai che ti sorprenderà, grazie come sempre! Baci

  • tizi

    26 Novembre 2018 at 9:25

    ho fatto un sacco di vellutate ma mai con il pollo! sai che mi sembra un’idea favolosa? grazie per questa ricetta originale e davvero molto comfort… la proverò di sicuro!
    buon inizio settimana, a presto!

    1. Elena Valsecchi

      4 Dicembre 2018 at 18:09

      Ciao Tizy mi era scappato il commento 🙂 con questo freddo è perfetta! Buona serata cara 🙂 e grazie!

  • Chiara

    23 Novembre 2018 at 23:23

    mi attira tanto questo comfort food, sa di buono ! Un abbraccio e buon weekend

    1. Elena Valsecchi

      24 Novembre 2018 at 10:56

      Ciao Chiara già un vero Confort Food 🙂 un bacione e grazie!

  • zia Consu

    23 Novembre 2018 at 20:57

    Questo è davvero un perfetto comfort food 😍 il prossimo petto di pollo lo faccio finire nel frullatore 😋

    1. Elena Valsecchi

      24 Novembre 2018 at 10:57

      Consu ti piacerà e secondo me tra qualche mese anche il tuo cucciolo potrà gustarla magari senza la panna ma con un goccio di latte, buonissima uguale! Baciotti e grazie!

  • Francesca

    23 Novembre 2018 at 10:44

    Credo di aver frullato di tutto, ma il pollo mai… che bella idea hai dato a una che ha il dito compulsivo per certe cose, ahaha! Frullatore e forno, le mie dipendenze in cucina 🙂 La stagione chiama il giallo e il rosso, ma la mia anima estiva ama l’accostamento di bianco e di verde, mi fa sentire meno freddo, mi fa immaginare che la primavera non sia lontana…
    Gusto la coppetta e ti mando un abbraccio!

    1. Elena Valsecchi

      23 Novembre 2018 at 12:47

      Ciao Francy, non si smette mai di frullare 🙂 è un piatto completo ma davvero gustoso! Grazie mille cara 🙂

  • simona milani

    23 Novembre 2018 at 9:11

    …mai provata una vellutata con carne, però ha un aspetto assolutamente delizioso e invitante…che dire, me la segno of course!
    Baci cara, e buon fine settimana

    1. Elena Valsecchi

      23 Novembre 2018 at 12:47

      Simo provala perchè è molto delicata e buona! Vedrai che ti piacerà 🙂 un bacione e grazie!

  • Laura De Vincentis

    22 Novembre 2018 at 23:18

    Leggo la ricetta di questa vellutata e mi si scalda il cuore. Con il pollo non l’ho mai fatta ma sarebbe veramente da provare! Un bacio

    1. Elena Valsecchi

      23 Novembre 2018 at 14:21

      Ciao Laura grazie! Le vellutate sono perfette per scaldare il cuore 🙂 baci grandi!

  • Daniela

    22 Novembre 2018 at 21:15

    Ma sai che non ho mai preparato una vellutata di pollo? Dopo aver visto la tua la devo fare per forza ^_^
    E che bella la presentazione in quelle tazzine….
    Un bacio

    1. Elena Valsecchi

      23 Novembre 2018 at 14:22

      Ciao Dany vedrai che ti piacerà 🙂 un piatto completo e allo stesso tempo delicato! Buon pomeriggio cara e grazie!

  • lucia

    22 Novembre 2018 at 16:24

    In casa amiamo il pollo in tutte le maniere, la proverò sicuramente! grazie

    1. Elena Valsecchi

      23 Novembre 2018 at 14:23

      Ciao Lucia, vedrai che non ti deluderà 🙂 un abbraccio e grazie!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Recipe Next Recipe

Example Colors

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close