Mini crackers alla paprika dolci e semi di papavero

22 Marzo 2018Elena Valsecchi

Prep time:

Cook time:

Serves:

Si avvicina il fine settimana e sembra che il sole ci faccia compagnia anche se le temperature sono ancora freddine. Poi ci sarà l’inevitabile cambio dell’ora che io detesto!!!! Proprio non mi va giù che mi rubino un’ora di sonno e quindi urge preparare qualcosa che mi tolga questo pensiero. Possiamo organizzare un piccolo aperitivo con gli amici o anche solo con i nostri cari, a noi piace a volte iniziare la cena con qualche fettina di salame, del Parmigiano a tocchetti, un buon vinello bianco frizzante e perché no questi mini crackers sfiziosi.

Avendo ricominciato ad usare il lievito madre mi trovo spesso ad avere l’esubero che ovviamente rimane dal ultimo rinfresco, ecco un modo sfizioso per utilizzarlo 🙂

Ingredienti:

  • 150 gr di esubero di lievito madre
  • 250 gr di farina tipo 1
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 2 cucchiai di semi di papavero
  • 2 – 3 cucchiaini di paprika dolce in polvere
  • 200 gr di acqua a temperatura ambiente

Preparazione:

Nella planetaria mettete l’acqua e l’esubero di pasta madre e fate sciogliere, un consiglio non mettete sempre tutta l’acqua insieme, vedrete quando l’impasto lo richiederà, io di solito ne aggiungo metà e poi pian piano il resto. Aggiungete poi tutti gli altri ingredienti e impastate per bene, fino a quando l’impasto risulterà liscio, morbido e ben incordato. Togliete dalla planetaria e impastate ancora per qualche minuto poi fate riposare per circa 1 oretta a temperatura ambiente.

A questo punto stendete l’impasto, non troppo sottile e tagliate i vostri crackers con la forma che preferite, disponeteli sulle teglie da forno ricoperte di carta forno e infornate a 180° forno caldo e statico per 8/10 minuti, devono rimanere morbidi, se invece li volete croccanti lasciateli nel forno ancora per 1 o due minuti. Sfornate e fate raffreddare.

Ora prepariamo in nostro aperitivo, stappate il vino bianco fresco, preparate il salame a fette, il Parmigiano a tocchetti e godetevi questo piacevole momento in compagnia di chi amate. Vi lascio qualche altra idea veloce per arricchire il vostro apericena 🙂

 

Buon fine settimana e che sia sereno per tutti voi ♥

Print Recipe

Nutrition

42 Comments

  • Gunther

    27 Marzo 2018 at 14:14

    Dei crakers per un gran bell’aperitivo per i giorni di Pasqua e non,

    1. Elena Valsecchi

      28 Marzo 2018 at 12:13

      Ciao Gunther si sono sempre perfetti! Grazie

  • Francesca

    25 Marzo 2018 at 18:22

    Quanto mi piacciono le cose piccole… 🙂 I cibi mignon, il formato “baby”, tutto quello che entra nelle tasche, in una mano o in un cestino… i tuoi crackers sembrano dei bottoni, la forma tonda con i buchi è deliziosa!
    Io sono felice dell’ora cambiata perchè perdiamo il sonno ma otteniamo la luce… e questo è un bene anche per l’aperitivo, come ha fatto notare anche Elena! Si fa con più piacere, può durare di più e tu sforna altre teglie… 😉

    1. Elena Valsecchi

      26 Marzo 2018 at 13:10

      Francesca grazie! Mi piace il tuo ottimismo 🙂 cercherò di farmi contagiare!!!! Un baciotto grande grande!

  • carla emilia

    25 Marzo 2018 at 16:28

    Proprio deliziosi, hai ragione Ely! Un abbraccio e buona Pasqua 🙂

    1. Elena Valsecchi

      26 Marzo 2018 at 13:09

      Ciao Carla, grazie! Buona settimana Santa a te! Baci

  • Claudia

    25 Marzo 2018 at 11:01

    Sfiziosissima idea con l’esubero di pasta madre!!! Stavolta ho fatto dei grissini.. la prossima volta provo la tua versione!!!! Baci e buona domenica delle Palme :-*

    1. Elena Valsecchi

      25 Marzo 2018 at 11:19

      Ciao Claudia grazie di cuore! E io la prossima volta proverò dei grissini 🙂 baci e buona domenica!

  • Chiara

    24 Marzo 2018 at 23:17

    stavo proprio cercando qualche cosa sfiziosa per l’aperitivo, questi sono perfetti ! Un bacione

    1. Elena Valsecchi

      25 Marzo 2018 at 10:44

      Ciao Chiara, si per l’aperitivo sono perfetti e finiscono in un battibaleno! Felice domenica!

  • ipasticciditerry

    24 Marzo 2018 at 19:12

    Sapessi come scoccia anche a me alzarmi che è ancora buio! Certo poi la sera recupero l’ora di luce ma ci vuole almeno una settimana per abituarmi … Comunque, questi crackers mi sembrano un ottima idea per smaltire gli esuberi della pasta madre. Credo però siano pericolosi … mi sa che spariscono troppo in fretta! Come i miei grissini, sempre con recupero di pasta madre, li facevo spesso e non ce ne erano mai! Buona domenica Elena, un bacio

    1. Elena Valsecchi

      25 Marzo 2018 at 10:48

      Ciao Terry guarda per me è devastante sempre…. Si hai capito benissimo, sono molto pericolosi, non si fa in tempo a sfornarli e già sono finiti! Ho giusto un nuovo esubero, vengo a vedere i tuoi grissini! Baci e buona domenica cara!!!!

  • edvige

    24 Marzo 2018 at 16:25

    Ottimi veramente se li faccio…. molto dubitativo… non ho la paprica dolce ma quella leggermente affumicata ovviamente provvederò alla mancanza. Grazie cara buone Palme un abbraccio.

    1. Elena Valsecchi

      25 Marzo 2018 at 10:51

      Cara Edvige anche la paprika affumicata è perfetta o qualsiasi altra spezia! Buona domenica delle Palme a te! Grazie e un bacione

  • speedy70

    24 Marzo 2018 at 14:38

    Molto sfiziosi Ely, perfetti per un ghiotto aperitivo!

    1. Elena Valsecchi

      25 Marzo 2018 at 10:52

      Ciao Simona, grazie mille! E buona domenica 🙂

  • LAURA CARRARO

    23 Marzo 2018 at 15:01

    Per me invece l’arrivo dell’ora legale apre ufficialmente la bella stagione e l’ora di luce in più alla sera mi illude che potrò fare un sacco di cose in più…….comunque il tempo per granocchiare i tuoi sfiziosi mini-crackers lo troverei sempre!!!
    Baci

    1. Elena Valsecchi

      24 Marzo 2018 at 10:05

      Ciao Laura, si su quello hai ragione 🙂 ma io comunque faccio molta fatica 🙂 grazie cara e buon sabato!

  • Daniela

    23 Marzo 2018 at 13:57

    Sono una sgranocchiatrice folle di crakers e questi li trovo irresistibili 🙂
    Ottimo utilizzo dell’esubero!
    Buon fine settimana

    1. Elena Valsecchi

      23 Marzo 2018 at 14:18

      Ciao Dany devo dire che hanno fatto il loro sporco lavoro!!!!! Grazie di cuore! Buon fine settimana a te 🙂

  • Lisa G

    23 Marzo 2018 at 10:45

    Mi piacciono da impazzire e potrei mangiarli a tutte le ore . bellissime anche le foto Ely. un abbraccio grande

    1. Elena Valsecchi

      23 Marzo 2018 at 11:33

      Ciao Lisa, il problema è proprio quello, sono finiti subito!!!! Un abbraccio a te e grazie per i complimenti!

  • saltandoinpadella

    22 Marzo 2018 at 21:30

    A parte l’ora persa a me scoccia un sacco dover tornare ad alzarmi la mattina con il buio 🙁 però ci sarà più luce la sera per fare aperitivi con gli amici 😀 questi cracker mi piacciono assai, devono essere sfiziosissimi. Il problema è che queste cosine sgranocchiose mi piacciono troppo e finisco per sgranocchiarne un sacco

    1. Elena Valsecchi

      23 Marzo 2018 at 11:35

      Ciao Elena, quello della luce mattutina per me è il meno, faccio già fatica a carburare ora, figurati settimana prossima…. Baci e grazie!

  • Simo

    22 Marzo 2018 at 21:24

    uhmammaaaaa…di questi potrei mangiarne a chili! Come le ciliegie, uno dopo l’altroooooo
    Buonissimi, prenderò nota, l’esubero è uno spreco che cerco anche io di evitare 😉
    Baci

    1. Elena Valsecchi

      23 Marzo 2018 at 11:36

      Simo vedo che tutte abbiamo la stessa reazione 🙂 effettivamente sono molto golosi e vanno giù che è una meraviglia! Baci tesoro e buon fine settimana!

  • zia Consu

    22 Marzo 2018 at 18:37

    Sono davvero fantastici e non smetterei mai di sgranocchiarli 😛

    1. Elena Valsecchi

      22 Marzo 2018 at 19:13

      Grazie Consu, anche noi li abbiamo finiti in un baleno 🙂 baci baci 🙂

  • Natalia

    22 Marzo 2018 at 18:17

    Ecco, questa del cambio orario me l’ero quasi dimenticata, come se già non bastasse questo tempo pazzo
    Interessanti questi crackers.

    1. Elena Valsecchi

      22 Marzo 2018 at 19:14

      Natalia io invece no, è una cosa che mi da un sacco fastidio ma pazienza, brindo alla luce che ci sarà alla sera e sgranocchio un crackers 🙂 grazie e un bacione!

  • daniela64

    22 Marzo 2018 at 18:08

    Deliziosi questi stuzzichini, perfetti per l’aperitivo in compagnia degli amici . Complimenti Ely . Un abbraccio, Daniela.

    1. Elena Valsecchi

      22 Marzo 2018 at 19:15

      Ciao Dany si per un fresco brindisi sono perfetti, grazie cara buona serata!

  • Cristina Dianin

    22 Marzo 2018 at 17:21

    Proprio perfetti per il riciclo della pasta madre dei rinfreschi. Quanta acqua Ely ?

    1. Elena Valsecchi

      22 Marzo 2018 at 17:30

      Ciao Cristina, 200 gr circa di acqua, grazie per avermelo fatto ricordare, mi era rimasta nella tastiera 🙂 , buon pomeriggio cara!

  • edvige

    22 Marzo 2018 at 16:58

    Sei super varia cara Ely mi piace veramente. Ottimi se mi mandi un pò via telmatica…grazie. Buona giornata.

    1. Elena Valsecchi

      22 Marzo 2018 at 17:31

      Ciao Edvige e tu sei sempre gentile!!!! Te li sto inviando, stai attenta che pioveranno dal cielo 🙂 un bacione e grazie!

  • Laura

    22 Marzo 2018 at 16:25

    ottima idea per utilizzare l’esubero :)))

    1. Elena Valsecchi

      22 Marzo 2018 at 17:32

      Ciao Laura, grazie mille! Baci

  • Giovanna

    22 Marzo 2018 at 15:40

    Oh si mi hai convinta. Crackers (peraltro adoro sia la paprika che i semi di papavero), formaggio e vinello si, si, ci sono. Un abbraccio!

    1. Elena Valsecchi

      22 Marzo 2018 at 19:17

      Ciao Giovanna, preparo tutto e ti aspetto! Un bacione e grazie!

  • Melania

    22 Marzo 2018 at 15:07

    Ely ne mangerei a vagonate di questi stuzzichini!!! Quando posso li preparo anch’io proprio da sgranocchiare nei momenti di relax.
    Un abbraccio forte a te

    1. Elena Valsecchi

      22 Marzo 2018 at 17:33

      Ciao Melania, devo dire che hai proprio ragione, finiscono subito 🙂 grazie cara e un abbraccio grande a te!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Recipe Next Recipe

Example Colors

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close