Ciambellone del buon inizio con Leopoldina

4 Settembre 2019Elena Valsecchi

Prep time: 15 minutes

Cook time: 35 minutes

Serves: Per uno stampo alto da ciambella di 24 cm

Quella mattina qualcosa era mutato… Leopoldina uscendo per andare in paese si era messa sulle spalle uno scialle leggero, che aveva appena terminato nelle lunghe serate d’estate, quando con le amiche sulla veranda, tra una chiacchiera e l’altra, si ritrovavano per lavorare a maglia insieme.

L’aria era cambiata, ne era certa, il sole non era più così caldo ed era piacevole camminare nel bosco, tra un fungo matto e le ultime more che erano sopravvissute alle bande estive di bambini nel bosco. A casa i suoi ragazzi riposavano ancora e a questo pensiero sorrise, mancava così poco all’inizio delle scuole che non se l’era sentita di disturbare il loro sonno. Gaetanino era già nell’orto per raccogliere gli ultimi pomodori e il basilico così avrebbe potuto, nei giorni successivi, preparare la passata di pomodoro e il pesto, conserve preziose per l’inverno nel bosco.

Quella mattina si era alzata molto presto, il sole non era ancora sorto e si era seduta sulla sedia a dondolo per raccogliere un po i pensieri, l’estate era stata lunga, a volte faticosa ma allegra e piena di vita. La cucina e il giardino erano spesso la meta preferita degli amici per un aperitivo o per una partita di pallavolo organizzata dai ragazzi, e le grida festose richiamavano anche i loro amici delle fattorie vicine, c’era sempre una fresca limonata pronta, del tè freddo e dolci a volontà. Ricordò con piacere quel pomeriggio in cui preparò il ciambellone allo yogurt, morbidissimo e che era finito ancora prima di essere portato in cortile, il profumo aveva attirato i ragazzi in casa e in un batter d’occhio la ciambella era scomparsa.

Per questa dolcezza ringrazio come sempre Simona del blog Tavola Arte e Gusto da dove ho copiato la ricetta ♥.

Con un po’ di fiatone Leopoldina arrivò in paese, l’emporio aveva appena aperto e nelle cassettine di legno colorate, tanta merce appena arrivata la stava chiamando, stoffe, lane, libri appena arrivati e degli stampini per dolci che proprio non aveva… Quante novità in questo splendido settembre, penso Leopoldina ed entrò curiosa per salutare la Signora Farinelli che l’accolse con un sorriso radioso!

Un ciambellone morbidissimo e goloso, perfetta per la merenda e anche per la colazione, si sa che Leopoldina non si sbaglia mai quando si parla di dolci 😉 . Per iniziare bene questo periodo del buon inizio, qualsiasi esso sia ♥.

Vi aspetto per il prossimo post dove ci sarà una ricettina perfetta per produrre un ammorbidente in casa di tutto rispetto!

Print Recipe

Ciambellone del buon inizio con Leopoldina

  • Preparazione: 15 minutes
  • Tempo di cottura: 35 minutes
  • Tempo totale: 50 minutes
  • Serves: Per uno stampo alto da ciambella di 24 cm

Ingredienti:

  • 300 gr farina 00
  • 3 uova medie, a temperatura ambiente
  • 200 gr zucchero
  • 170 gr yogurt bianco naturale, autoprodotto a temperatura ambiente
  • 120 ml olio di semi vari
  • 1/2 cucchiaino vaniglia bourbon, in polvere
  • 1 pizzico sale fino
  • 100 gr gocce di cioccolato, al latte tenute in congelatore
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 2 cucchiai zucchero a velo, per guarnire

Preparazione:

  • 1)

    Come avete potuto notare ho modificato leggermente la quantità degli ingredienti ed ho omesso la buccia di agrumi, ma il risultato è favoloso comunque ♥.

  • 2)

    Per prima cosa setacciate la farina con il lievito e il sale, sembra un’operazione inutile, ma cambia il risultato finale della torta credetemi.

  • 3)

    Montate a crema lo zucchero con le uova, io con il Kenwood ci metto circa 6 minuti .ad una velocità alta.

  • 4)

    Aggiungete l’olio e lo yogurt e continuate a mescolare ad una velocità inferiore.

  • 5)

    Ora aggiungete tutta la farina e mescolate con la frusta il tempo necessario perché risulti un impasto liscio e morbido.

  • 6)

    Aggiungete le gocce di cioccolato che avrete tolto dal congelatore, mescolando a mano con una spatola, il tempo necessario affinché siano incorporate nell’impasto.

  • 7)

    L’impasto del vostro ciambellone è pronto. Versatelo nello stampo prescelto, io ho usato uno stampo in silicone e non ho dovuto imburrare ne infarinare, e mettete in forno che avrete precedentemente portato a temperatura.

  • 8)

    Cuocete in forno caldo a 180° statico, per 35/40 minuti, senza aprire il forno altrimenti si sgonfierà. Controllate con lo stecchino la cottura e poi sfornate.

  • 9)

    Io ho lasciato il ciambellone nello stampo per almeno una decina di minuti, poi l’ho capovolto su un piatto e si è staccato perfettamente.

  • 10)

    Quando sarà completamente raffreddato, spolverate con zucchero a velo e gustatevelo!

    Buon inizio a tutti, qualunque esso sia ♥

Note:

Potete realizzare questo dolce con qualsiasi tipo di yogurt vi piaccia e spolverare magari anche con un po di cacao in polvere, per renderlo ancora più goloso.

Potete anche congelarlo, se vi avanzerà e consumarlo quando più vi piace.

24 Comments

  • Alice

    11 Settembre 2019 at 14:52

    E finalmente anche io come Leopoldina questa mattina ho messo qualcosa sulle spalle, qualcosa sta cambiando ed era ora! Questa ciambella l’adoro semplice e golosa la mia colazione prefetta. Che dici se volessi farla più piccolina tipo uno stampo da 18 … come la ridurresti? grazie
    un abbraccio
    Alice

    1. Elena Valsecchi

      11 Settembre 2019 at 15:03

      Ciao Alice che bello rileggerti!!!!! Guarda ti lascio questo link che uso quando devo cambiare le dosi delle ricette io mi trovo molto bene:
      https://www.mikikocakedesign.com/convertitore-dosi-pesi-misure-ricette-torte-teglie.html
      Un bacione e grazie!

  • speedy70

    8 Settembre 2019 at 7:55

    Eccomi cara Ely, sono passata diverse volte da te, ma non mi faceva accedere…. Ottima colazione con il tuo ciambellone, ti abbraccio!!!

    1. Elena Valsecchi

      9 Settembre 2019 at 22:14

      Ciao Simona, oh caspita mi spiace! Grazie un bacione!

  • Tatiana

    6 Settembre 2019 at 9:10

    Ciao!
    Che bello che sei passata da me, altrimenti non avrei conosciuto il tuo blog: ma è stupendo! Delicatissimo, dai colori tenui e delicati, mi piace un sacco!
    Ora inizio a farci u giretto perché ci sono tante cose buone 🙂
    Un bacio!

    1. Elena Valsecchi

      6 Settembre 2019 at 10:59

      Tatiana è bello che tu sia qui e anche per me aver scoperto il tuo blog 🙂 benvenuta nella mia cucina! Un bacio grande!

  • ipasticciditerry

    6 Settembre 2019 at 7:49

    Bentornata Leopoldina, dolce e serena nella sua casetta nel bosco. E che buona Ciambella ci porti. Simona è una garanzia e la sua ciambella l’ho provata anche io. Golosa come la tua. Buona giornata Elena, da me piove e le temperature sono crollate. Pazienza, abbiamo avuto una lunga estate e non ci possiamo lamentare. Bacio

    1. Elena Valsecchi

      6 Settembre 2019 at 11:00

      Ciao Terry io invece sono strafelice di questo tempo, così non devo trovare scuse per stare in casa a paciugare 🙂 grazie e buon fine settimana!

  • carla emilia

    5 Settembre 2019 at 19:52

    Bravissima come sempre la nostra Leopoldina! Un bacione 🙂

    1. Elena Valsecchi

      5 Settembre 2019 at 20:07

      Cara Carla grazie mille! Un bacione e buona serata 🙂

  • Zeudi

    5 Settembre 2019 at 17:18

    Che blog splendido che hai, sono veramente molto lieta che il tuo commento mi abbia portato qui da te, penso proprio che diventerò una tua assidua lettrice. E intanto segno il ciambellone di Leopoldina che le torte allo yogurt mi piacciono sempre.

    1. Elena Valsecchi

      5 Settembre 2019 at 17:43

      Cara Zeudi (nome davvero bello e inusuale) il piacere è tutto mio nell’accoglierti qui nella mia cucina, anche per me il tuo blog è stata una piacevolissima scoperta e ti seguirò con molto molto piacere! Un bacione grande e grazie di cuore!

  • Alessandra Uriselli

    5 Settembre 2019 at 13:29

    Bentornata cara Ely, complimenti per il racconto, la ciambella e le bellissime foto.

    1. Elena Valsecchi

      5 Settembre 2019 at 15:00

      Ciao Alessandra grazie a te! Un bacione!

  • Mary Vischetti

    5 Settembre 2019 at 7:24

    Bentornata Leopoldina, così desiderosa di affrontare la nuova stagione in arrivo! Mi ci ritrovo tantissimo e leggere il tuo post mi ha regalato tanta allegria! Goloso e bellissimo il tuo ciambellone Ely!
    Baci,
    Mary

    1. Elena Valsecchi

      5 Settembre 2019 at 11:28

      Ciao carissima Mary 🙂 sono felice di averti allietato, grazie di cuore! Baci

  • Daniela

    4 Settembre 2019 at 21:49

    Finalmente rileggo la mia amica Leopoldina ^_^
    Che ciambellone goloso, lo proverò anch’io!
    Un bacio

    1. Elena Valsecchi

      4 Settembre 2019 at 22:31

      Dany è buonissima davvero grazie cara!

  • Giovanna

    4 Settembre 2019 at 20:23

    Un ottimo inizio. Sto sorseggiando il tè, ne prendo una fetta. Un abbraccio

    1. Elena Valsecchi

      4 Settembre 2019 at 22:30

      Giovanna con il tè è perfetta! Un abbraccio e buona serata!

  • Simona Milani

    4 Settembre 2019 at 17:29

    Bentornata Leopoldina, piena di buoni propositi, proprio come noi, nè?!
    E che dire di questa ciambella…semplicissima ma deliziosa all’ennesima potenza!
    Baci cara

    1. Elena Valsecchi

      4 Settembre 2019 at 17:51

      Eh si mia cara Simo, Leopoldina viaggia sui nostri binari vero? E ti do ragione, questa ciambella è super!!!! Un bacione e grazie!

  • Annaelisa RIVAN

    4 Settembre 2019 at 16:36

    come posso non farla? sembra così buona!

    1. Elena Valsecchi

      4 Settembre 2019 at 16:41

      Annaelisa devi 🙂 semplice e veloce ma buonissima, un bacione e grazie!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Recipe Next Recipe

Example Colors

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close