Olio lenitivo per pelli impure e arrossate

28 Dicembre 2017Elena Valsecchi

Prep time:

Cook time:

Serves:

Caspita, è passato anche Natale, mi scuso per non avervi fatto gli auguri dal blog ma ho provveduto a lasciarvi un piccolo saluto su fb. Gesù Bambino è stato davvero buono  e mi ha portato molti libri sulla cosmetica hand made, tanti prodotti e un bel po di insegnamenti. Devo dire che su alcune cose non avevo mai riflettuto a fondo, per esempio cerco di stare attenta a quello che porto in tavola, di mangiare frutta e verdura, dovrei tralasciare le sigarette ma questo è un percorso difficile però mi sembra di aver sempre portato attenzione alla qualità di quello che in famiglia mangiamo senza essere ne integralista ne fissata ma voglio che la qualità sulla mia tavola sia sempre presente o quasi. Ma sulla pelle? Cosa ci metto? Creme? Profumi che adoro?, qualche trucco? Non mi sono mai posta il problema di come siano fatti, mi sono sempre lasciata ingolosire dai profumi e dai colori. Ora anche qui non sarò “bacchettona” ma vorrei arrivare ad una produzione home made anche per i cosmetici, si possono davvero creare tutti in casa, ci sono ricette veloci e semplici ed altre più complesse, mi diverto tantissimo del produrli e sembra che piacciano a chi li sto facendo provare.

Leggendo le varie proprietà degli oli essenziali troverete quelle che più si adattino alla vostra pelle e pian piano saprete scegliere e formulerete creme e tonici come se non ci fosse un domani.

Questo olio lenitivo l’ho trovato qui, mi è sembrato perfetto per la pelle dei miei ragazzi, che essendo in età giovanile ed adolescenziale purtroppo hanno un’acne leggera che deve essere trattata nel modo più naturale e delicato possibile. L’olio è perfetto per la pelle, per lenire e pulire, non la unge come invece spesso pensiamo, ma la nutre e le dona elasticità questi oli sono indicati proprio per problemi di pelle impure, grasse e arrossate ecco le loro proprietà:

L’olio essenziale di tea tree, anche detto tea tree oil o olio della pianta del tè, è un buon antisettico e antifungino, ha un effetto purificante sui sensi e aiuta a rinforzare il sistema immunitario. A cosa serve? Grazie alle proprietà appena citate, l’olio tea tree è usato come rimedio naturale per curare la candida, eliminare acne e brufoli e anche contro affezioni come mal di gola e pruriti. Si tratta di una preziosa risorsa in aromaterapia.

L’olio essenziale di lavanda può vantare molteplici proprietà: per uso interno è un calmante, utile contro l’insonnia, l’ansia, lo stress e il mal di testa. Tra le sue applicazioni, vediamo che è usato come cicatrizzante per piaghe, bruciature e per velocizzare il processo di guarigione da una puntura di insetto. Nella cosmesi naturale, questo olio essenziale è apprezzato per il suo effetto purificante per la pelle, agisce efficacemente contro acne e dermatosi.

L’olio essenziale di limone è conosciuto per le sue innumerevoli proprietà e per i benefici che esercita per la pelle. E’ apprezzato soprattutto per combattere la cellulite, eliminare l’acne in modo naturale e lenire disturbi d’ansia e nervosismo. Grazie alle sue proprietà purificanti, l’olio essenziale di limone è considerato un ottimo rimedio naturale contro acne, punti neri e imperfezioni del viso. Particolarmente indicato per chi ha la pelle grassa.

L’olio di mandorle dolci ha spiccate proprietà emolliente e ha la capacità di nutrire ed elasticizzare la pelle. E’ fortemente idratante e per questo consigliato per un gran numero di usi.

L’olio di mandorle dolci può essere usato come crema idratante naturale, perfetto per rendere la pelle liscia, morbida e ben idratata. Per idratare la pelle con l’olio di mandorle è possibile applicarlo sia prima che dopo la doccia, ancora meglio se accompagnato da contrasti termici alternando getti di acqua calda e fredda. In questo modo, l’olio di mandorle dolci svolgerà una duplice azione, da un lato idraterà la vostra pelle e dall’altro la renderà più elastica coadiuvando l’azione tonificante degli sbalzi termici dettati dalle temperature dell’acqua.

Fonte delle informazioni sopra riportate Idee Green

La ricetta è semplicissima:

  • 1 flacone vuoto da 100 ml con tappo dosatore
  • 90 ml di olio di mandorle dolce
  • 15 gocce di olio essenziale di tea tree
  • 15 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 15 gocce di olio essenziale di limone

Procedimento:

Versate l’olio di mandorle nel flacone, aggiungete le gocce di olio essenziale e chiudendo il tappo (ricordatevi 🙂 ) e sbattete per bene. Applicatelo o con un cotton fioc sul singolo brufolo, se invece la situazione è diffusa, versatelo su un dischetto di ovatta e pulite delicatamente la pelle, lo potete applicare alla mattina e alla sera come se fosse un  tonico o una crema, l’ho testato oggi personalmente e non unge la pelle, dopo 2 – 3 minuti dall’applicazione la pelle rimane idratata e morbida ma non unta. L’ho testato anche su Lucia, devo dire che il batuffolo di cotone dopo aver deterso il viso, era veramente sporchissimo, con i tonici che uso di solito non è mai così. Poi vi darò aggiornamenti su come procede, anche Mattia e Pietro lo vogliono provare!

Bene, continuerò con le mie ricettine cosmetiche e vi farò sapere come va!

Auguro a tutti voi un buon fine anno, come sempre vi auguro che l’anno nuovo porti tanta serenità e salute a tutti voi, per il resto c’è Mastercard è non è uno scherzo!

Print Recipe

Nutrition

8 Comments

  • Laura De Vincentis

    9 Gennaio 2018 at 15:20

    Mamma mia Ely, stai diventando veramente brava!!!! Seguo sempre a bocca aperta le tue produzioni cosmetiche, semplicemente favolose! Un bacio

    1. Elena Valsecchi

      9 Gennaio 2018 at 17:22

      Grazie Laura e buon anno cara! Ne sto provando tantissime e funzionano!!!!
      Baci

  • Natalia

    31 Dicembre 2017 at 8:44

    Idea di cui fare tesoro. In genere io uso solo quello di mandorle dolci. Grazie per i consigli.
    Ti auguro un sereno e felice 2018

    1. Elena Valsecchi

      7 Gennaio 2018 at 17:14

      Sto scoprendo che possiamo fare a meno dei prodotti industriali, quelli fatti in casa sono molto molto più buoni e naturali, un felice nuovo anno a te! Un bacione e grazie!

  • zia consu

    30 Dicembre 2017 at 17:11

    Ti seguirò con grande interesse in questi tuoi esperimenti di cosmetica homemade 🙂 quest’olio è assolutamente da provare 🙂
    Ne approfitto x farti i miei migliori auguri di felice inizio 2018, a presto <3

    1. Elena Valsecchi

      7 Gennaio 2018 at 17:13

      Ciao Consu! Guarda è buonissimo e lascia la pelle morbidissima! Grazie ricambio di cuore gli auguri! Un bacione!

  • Simo

    29 Dicembre 2017 at 7:17

    Ma sei veramente instancabile, sempre operosa come una piccola ape!
    Questo olio servirebbe anche a me e mia figlia, magari provo anche io a farlo, che ne dici?!
    Bravissima!!!!!
    P.s: su qualche social ho intravisto anche il burro cacaooooooooooo
    Dimenticavo, passo anche per augurarti un nuovo anno pieno solo di cose belle, salute e serenità!
    Ti abbraccio

    1. Elena Valsecchi

      7 Gennaio 2018 at 17:12

      Ciao Simo, grazie! Scusa l’assenza ma mi sono presa un po di pausa, noi lo stiamo usando la sera prima di andare a letto e sembra funzioni, provalo, si ho fatto anche i burrocacao ora non mi fermo più mi piace da morire! Buon anno a tutti voi! Un bacione!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Recipe Next Recipe

Example Colors

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close