Confettura al profumo di Natale #regalidinatale

10 Dicembre 2018Elena Valsecchi

Prep time:

Cook time:

Serves:

Eccoci qui, manca davvero poco al Natale e ho così poco tempo per finire tutto quello che ho in mente, come immagino tutti voi. Quest’anno ho scelto di fare molti regali hand made, tra confetture, liquori, biscotti e cosmetici qui è un fermento continuo. Mi piace personalizzare i regali, alle amiche golosa le confetture, a quelle vanitose una crema viso o uno scrub, agli amici dei figli tanti biscotti e così tutti sono contenti. Questa confettura è favolosa, profuma di Natale, di colazione in famiglia, di risate davanti ad una tazza di tè e una fetta biscottata e non posso non farvela provare 🙂 .

Ecco cosa vi serve per 3 vasi medi da confettura:

  • 1 kg di mele renette
  • 350 gr di zucchero di canna
  • Succo di un’arancia
  • Scorza di un’ arancia
  • 50 gr di pinoli
  • Succo di un limone
  • 1 bicchierino di Marsala
  • 100 gr di uvetta ammollata nel Marsala
  • Cannella e chiodi di garofano macinati a piacere

Preparazione:

Per prima cosa mettete l’uvetta in ammollo nel Marsala, sbucciate le mele, tagliatele a pezzetti e mettetele in una ciotola con lo zucchero il succo d’arancia, il succo di limone, la scorza e le spezie. Lasciate riposare per un’ora a temperatura ambiente. Sentirete già fin da questo momento un intenso profumo di Natale, vi sembrerà anche di udire lo scampanellio delle renne e chissà magari al posto dei soliti biscotti potete lasciarne un assaggio anche a Babbo Natale perché credetemi ne vale la pena.

Dopo averla lasciata riposare versate tutto il contenuto della ciotola in una pentola d’acciaio a bordi alti e cuocete a fuoco moderato per circa 35/40 minuti. La mela renetta non ha bisogno di una lunga cottura perchè contiene poca acqua. Quando mancano circa 10 minuti alla fine aggiungete i pinoli e l’uvetta strizzata. Io ho aggiunto anche 3 cucchiai del Marsala avanzato. Togliete dal fuoco invasate e girate a testa in giù i vasi che avrete precedentemente sterilizzato. Così facendo formeranno il sottovuoto e quando saranno freddi potrete riporli in dispensa.

 
Non solo fanno la slitta volare
e in ciel galoppano senza cadere
Ogni renna ha il suo compito speciale
per saper dove i doni portare
Cometa chiede a ciascuna stella
Dov’è questa casa o dov’è quella.
Fulmine guarda di qui e di là
Per sapere se la neve verrà.
Donnola segue del vento la scia
Schivando le nubi che sbarran la via.
Freccia controlla il tempo scrupoloso
Ogni secondo che fugge è prezioso.
Ballerina tiene il passo cadenzato
Per far che ogni ritardo sia recuperato.
Saltarello deve scalpitare
Per dare il segnale di ripartire.
Donato è poi la renna postino
Porta le lettere d’ogni bambino.
Cupido, quello dal cuore d’oro
Sorveglia ogni dono come un tesoro.
Quando vedete le renne volare
Babbo Natale sta per arrivare.
fonte web
 
Sono sicura che se guardate fuori dalle finestre quando tutto è buio e il silenzio regna intorno a  voi, scorgerete una scia luminosa e sentirete uno scampanellio lontano che pian pianino si avvicina… E allora capirete che il Natale è vicino!
Vi abbraccio e vi auguro una buona serata!
Print Recipe

Nutrition

36 Comments

  • pips

    2 Gennaio 2019 at 18:11

    credo che questa confettura sia come mangiare uno strudel a cucchiaiate… che meraviglia, non ci avevo mai pensato!

    1. Elena Valsecchi

      13 Gennaio 2019 at 11:13

      Ciao Pips e mi sa che hai proprio indovinato 🙂 è uno spettacolo e ti confesso che io l’ho mangiata direttamente da vasetto 🙂 un bacione e grazie!

  • Claudia

    16 Dicembre 2018 at 13:32

    Una deliziosa idea di regalo!! baci e buona domenica :-*

    1. Elena Valsecchi

      13 Gennaio 2019 at 11:14

      Ciao tesoro, infatti ne ho regalati un bel po 🙂 un bacione e grazie!

  • speedy70

    15 Dicembre 2018 at 14:34

    Adoro con le mele, brava!!!!!

    1. Elena Valsecchi

      13 Gennaio 2019 at 11:16

      Grazie Simona, buona domenica!

  • Gunther

    14 Dicembre 2018 at 15:33

    Una gran bella confettura con le spezie che caratterizzano il Natale

    1. Elena Valsecchi

      13 Gennaio 2019 at 11:18

      Ciao Gunther, grazie! E’ davvero indicatissima per il Natale ma ho fatto delle sfogliatine ripiene e vengono come dei piccoli strudel, favolosi!!!

  • tizi

    13 Dicembre 2018 at 11:19

    ottima idea per un regalo che conquista tutti… con questi profumi e la bella confezione che hai fatto sono sicura che renderai felice i tuoi amici 🙂
    un abbraccio cara, buona giornata1

    1. Elena Valsecchi

      13 Gennaio 2019 at 11:20

      Ciao Tizy e grazie! E’ stato un regalo molto molto gradito 🙂

  • carla emilia

    12 Dicembre 2018 at 22:04

    Penso proprio che sia buonissima, mi piacciono molto le marmellate con le mele! E quella filastrocca natalizia è un passo indietro fino a quando ero piccola e il Natale era magico ai miei occhi di bambina… grazie, un abbraccio

    1. Elena Valsecchi

      13 Gennaio 2019 at 11:21

      Ciao Carla, grazie cara.. Rodari non passa mai di moda 🙂

  • daniela64

    12 Dicembre 2018 at 20:54

    Che buona la tua confettura al profumo di Natale , la vorrei subito assaggiare ; è anche una perfetta idea regalo . Un abbraccio, buona serata Daniela.

    1. Elena Valsecchi

      12 Dicembre 2018 at 21:32

      Ciao Daniela, grazie di cuore e si… è davvero buonissima! Baci

  • Chiara

    12 Dicembre 2018 at 19:33

    anche io ho fatto una confettura al gusto strudel, è davvero straordinaria !

    1. Elena Valsecchi

      12 Dicembre 2018 at 21:33

      Chiara ecco hai detto giusto, al sapore di strudel 🙂 grazie cara!

  • saltandoinpadella

    12 Dicembre 2018 at 16:01

    Deve essere una delizia, una specie di confettura strudel. Che brava che sei, i regali home made hanno qualcosa in più perchè sono fatti con amore

    1. Elena Valsecchi

      12 Dicembre 2018 at 21:34

      Ciao Elena, avete detto giusto tu e la Chiara, non ci avevo pensato 🙂 è buonissima credimi, noi un vasetto lo abbiamo mangiato così, a cucchiaiate 🙂 🙂 , grazie!

  • ipasticciditerry

    12 Dicembre 2018 at 14:41

    Che bontà! Questa è da provare. Già leggendo gli ingredienti, ne immagino tutto il profumo e il sapore. Bravissima Ely

    1. Elena Valsecchi

      12 Dicembre 2018 at 21:34

      Terry cara, grazie di cuore! Un bacione!

  • Natalia Piciocchi

    12 Dicembre 2018 at 6:32

    Ma che bell’aria natalizia si respira sul tuo blog.
    Anche io solo regali fatti in casa!!!!!!!

    1. Elena Valsecchi

      12 Dicembre 2018 at 13:26

      Cara Natalia grazie di cuore!

  • edvige

    11 Dicembre 2018 at 15:20

    Veramente fantastico e di una bontà infinita considerando tutti gli ingredienti. Non avrei nessuno a chi regalare e noi meglio di no sarebbe finita in un attimo….. Grazie Ely sempre cose buonissime. Un abbraccio bacioni e buona giornata.

    1. Elena Valsecchi

      12 Dicembre 2018 at 13:25

      Edvige cara, tu sei troppo ligia, ogni tanto è anche bello peccare 🙂 un bacione e grazie!

  • Laura De Vincentis

    11 Dicembre 2018 at 10:45

    Non sono solo deliziosi questi vasetti, ma contengono tutto il profumo e la magia del Natale. Un bacio

    1. Elena Valsecchi

      12 Dicembre 2018 at 13:23

      Laura davvero, ma quanto è bella la magia? Grazie, un bacione!

  • Monica

    11 Dicembre 2018 at 7:06

    Bello, bello, anche commovente…semplicemente meraviglioso!! Adoro il Natale e tu ci hai catapultati in pieno in quella magia!!!
    Grazie!!!!

    Un abbraccio grande
    Monica

    1. Elena Valsecchi

      12 Dicembre 2018 at 13:30

      Monica ma quanto sei carina!!!1 Grazie di cuore!!! Evviva il Natale 🙂

  • Daniela

    11 Dicembre 2018 at 0:13

    La magia del Natale la sento eccome… Adoro questo periodo di preparativi!
    Questa confettura è strepitosa. Un mix di sapori e profumi fantastico ^_^
    Un bacio e buona settimana

    1. Elena Valsecchi

      12 Dicembre 2018 at 13:27

      Ciao Daniela e per fortuna che sentiamo ancora la magia 🙂 è così bello questo periodo!!!! Un bacione e grazie di cuore!

  • zia Consu

    10 Dicembre 2018 at 21:37

    Beata te che hai tempo x dedicarti a questa produzione natalizia..io non so nemmeno se riuscirò a fare il pandoro che adora mio marito..sigh sigh!
    Mi godo questa confettura che deve essere stratosferica ed invidio chi la riceverà in dono!

    1. Elena Valsecchi

      12 Dicembre 2018 at 13:28

      Ciao cara, ma tu ti devi godere il momento, ora i miei “bambini” sono grandi e mi lasciano più tempo ma tanti tanti pensieri, farei cambio sai? Un bacione e grazie!

  • Annaelisa Rivan

    10 Dicembre 2018 at 21:36

    Meravigliosa, sento gusto e profumo e poi la lunga spiegazione,pura Poesia,, anche se sono a dieta la mangero’ a cucchiaiate e poi…la faro’ e rifaro’ Buon tutto

    1. Elena Valsecchi

      12 Dicembre 2018 at 13:29

      Annaelisa la rifarò anche io 🙂 grazie di cuore!!!! Un bacione!

  • Simona Milani

    10 Dicembre 2018 at 20:42

    che meraviglia!!!! E’ stupenda, ci sono tutti i profumi che amo…altro che regalarla, questa se la faccio me la mangio tutta io, ahahahaha…fermatemiiiiiii
    Bacione cara

    1. Elena Valsecchi

      12 Dicembre 2018 at 12:59

      Simo come ti dicevo ieri qui l’abbiamo mangiata a cucchiaiate da quanto è buona 🙂 grazie tesoro!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Recipe Next Recipe

Example Colors

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close