Ciambella alla ricotta e arancia

11 Aprile 2018Elena Valsecchi

Prep time:

Cook time:

Serves:

L’ispirazione del momento…. La conoscete? A volte arriva nel tardo pomeriggio, quando per 5 minuti ti siedi al pc e vai a trovare i blog che ti piacciono di più. Sono molti e quindi non riesci sempre a visitarli tutti ma nel tuo girovagare a zonzo ti imbatti nella ricetta giusta e quella ricetta la devi fare subito, altrimenti l’ispirazione se ne va, come l’alito di vento che entra di soppiatto dalla finestra aperta… E così anche se è quasi ora di cena e tu non hai pensato ancora a cosa preparare hai una certezza, il dolce sarà perfetto, profumato e morbido come questa ciambella.

La ricetta è tale e quale a quella che ho trovato dalla bravissima Antonella non ho cambiato nulla perché quando le ricette sono perfette non bisogna tentare la fortuna ♥

Una ciambella deliziosa, perfetta per la colazione ma anche per la merenda oppure per il tea time e perché no, per accompagnare il nostro caffè pomeridiano, profumata e morbida, si scioglie in bocca credetemi!

Ingredienti:

  • 90 g di farina 00
  • 60 g di amido di mais
  • 10 g di lievito per dolci
  • 240 g di zucchero
  • 10 g di miele
  • 3 uova medie
  • 120 ml olio di semi di mais
  • 150 ml di latte
  • 200 g di ricotta (scolata dal siero)
  • 1 arancia bio
  • Scorza grattugiata dell’arancia
  • Succo di 1/2 arancia (oppure di una intera se non è troppo grossa)

Preparazione:

Per prima cosa portate in temperatura il forno a 180° statico. Nella planetaria sbattete le uova con lo zucchero finché saranno belle gonfie e chiare. In una ciotola mescolate le farine, la scorza d’arancia e il lievito per dolci. Aggiungete ora alle uova montate, il miele, il succo d’arancia, il latte, la ricotta, l’olio e le farine con il lievito e la scorza d’arancia.

Mescolate per bene fino a quando il composto sarà liscio e omogeneo. Io lo fatto a mano ma potete anche usare delle fruste elettriche. Oliate con un pennello e dell’olio di semi lo stampo della ciambella oppure imburrate e infarinate. Versateci il composto e fate cuocere in forno per 40/50 minuti (dipende dal forno) fate come sempre la prova dello stuzzicadenti e sfornate.

Lasciate riposare per 10 minuti nella teglia e poi toglietela dallo stampo e fatela raffreddare su una gratella. Io non ci riesco mai e ce ne mangiamo metà quando è ancora calda quasi 🙂 .

Mi raccomando quando l’ispirazione vi prende la mano, lasciatevi condurre perché non si deve resistere ma cogliere l’attimo.. Per il resto c’è sempre tempo ♥

Print Recipe

Nutrition

39 Comments

  • DAFFYCO

    3 Luglio 2018 at 22:53

    Tellement beau ! bises.

  • Federica

    18 Aprile 2018 at 8:41

    adoro queste torte!!! O_O la segno!

    1. Elena Valsecchi

      3 Maggio 2018 at 14:39

      Grazie Fede! Un bacione

  • Beatrice

    17 Aprile 2018 at 9:14

    come ti capisco, quando l’ispirazione arriva anche io corro subito in cucina! Questa ciambella deve essere deliziosa, me la devo assolutamente preparare per colazione! Un abbraccio e buona giornata!

    1. Elena Valsecchi

      17 Aprile 2018 at 21:37

      Ciao Beatrice grazie! E’ davvero buonissima, l’ho rifatta altre due volte e sparisce in un lampo! Un bacione e buona serata!

  • Alice

    16 Aprile 2018 at 19:46

    No va bè, ma ero convinta di aver lasciato ieri sera il commento ed invece… però ieri la ricetta l’ho copiata, ho controllato è inserita nella mia lista dei dolci da fare 🙂
    baci
    Alice

    1. Elena Valsecchi

      17 Aprile 2018 at 21:38

      Tranquilla Alice, non sai che cosa capita a me, lascio i commenti sui post sbagliati, il mio pc è vecchio e lento e così “canno” alla grande 🙂 grazie cara, è davvero squisita ma non è merito mio ma di Antonella 🙂

  • saltandoinpadella

    16 Aprile 2018 at 15:13

    Sono d’accordo, bisogna sempre vivere l’ispirazione del momento, mai lasciarsela sfuggire 😉
    Sai che amo questo tipo di dolci, i dolci da credenza, soffici e genuini, quelli che ti fanno tornare bambina quando correvi a guardare la credenza della nonna per vedere se ti aveva preparato la ciambella che tu tanto adoravi. Ovviamente c’era sempre 😉

    1. Elena Valsecchi

      17 Aprile 2018 at 21:40

      Ciao Elena, si bisogna sempre seguire le ispirazioni 🙂 , ti do ragione su tutto! E’ una torta che sa di casa, di famiglia, di merenda e di condivisione, grazie di cuore e buona serata!

  • daniela64

    16 Aprile 2018 at 8:07

    Una fetta di questa ciambella è proprio quello che ci vuole per iniziare bene giornata . Un dolce delizioso, complimenti Ely . Un abbraccio, buona settimana Daniela.

    1. Elena Valsecchi

      16 Aprile 2018 at 13:57

      Ciao Daniela, si è la carica perfetta per iniziare bene la giornata! Un bacione e grazie!

  • Chiara

    15 Aprile 2018 at 22:23

    la ricotta l’adoro sia nelle ricette dolci che in quelle salate, segno questo ciambellone, è stato amore a prima vista! buona settimana, un bacione

    1. Elena Valsecchi

      16 Aprile 2018 at 13:58

      Ciao Chiara, nelle torte per me è davvero buonissima e rende tutto più morbido! Grazie e buona settimana!

  • Laura De Vincentis

    15 Aprile 2018 at 10:32

    Adoro i ciambelloni, hanno quel che di semplice e goloso che ricorda i dolci buoni e semplici delle nonne. Ricotta e arancia è un tripudio goloso di sapori. Mi segno la ricetta. Un bacio

    1. Elena Valsecchi

      16 Aprile 2018 at 13:59

      Ciao carissima Laura, si le torte semplici sono le più golose, come questa! Un bacione e grazie!

  • Mila

    13 Aprile 2018 at 8:10

    E nel tuo girovagare mi sembra tu abbia trovato una vera delizia!!! Complimenti

    1. Elena Valsecchi

      16 Aprile 2018 at 14:03

      Mila, già davvero buonissima! Grazie! Un bacione 🙂

  • Ipasticciditerry

    12 Aprile 2018 at 18:18

    E quanto condivido la tua ultima frase! Ormai dovresti conoscermi un pochino … Ottima, una ciambella che sa di torte di una volta, quelle che ci preparava la nonna. Da fare e rifare! Un abbraccio Elena.

    1. Elena Valsecchi

      16 Aprile 2018 at 14:00

      Ciao Terry, guarda sull’ultima frase sono sempre più convinta…. Grazie è stata “spolverata” in un attimo! Baci e grazie!

  • Serena

    12 Aprile 2018 at 13:22

    che bella questa ciambella sa proprio di casa e di confort. A me l’arancia ispira molto ogni tipo di piatto, ultimamente la uso tantissimo oggi per esempio come secondo piatto e vedrai lunedì 😉 Un abbraccio

    1. Elena Valsecchi

      16 Aprile 2018 at 14:01

      Ciao Serena, si l’arancia è molto versatile ed è perfetta sia con i salati che con i dolci 🙂 ora vengo a trovarti! Un bacione e grazie!

  • Antonella

    12 Aprile 2018 at 12:12

    Che torta meravigliosa Ely, ha un aspetto molto soffice!

    1. Elena Valsecchi

      12 Aprile 2018 at 12:18

      Antonella cara grazie è splendida! Mi manchi come amica blogger tesoro e mi mancano le tue ricette 🙂

  • Natalia

    12 Aprile 2018 at 10:55

    Adoro la ricotta nelle torte da credenza perché dona quel sapore e quella consistenza umida, unica e inconfondibile.

    1. Elena Valsecchi

      12 Aprile 2018 at 12:19

      Ciao Natalia, si hai ragione la ricotta nelle ricette dolci è davvero buonissima! Grazie e buon pomeriggio 🙂

  • carla emilia

    12 Aprile 2018 at 10:53

    Perfetta sì cara Ely, brava te e la tua ispiratrice, un abbraccio!

    1. Elena Valsecchi

      12 Aprile 2018 at 12:21

      Ciao Carla, grazie mille 🙂

  • tizi

    12 Aprile 2018 at 9:36

    uh la conosco bene quell’ispirazione lì! non c’è nulla da fare, ci sono momenti in cui si deve proprio allacciare il grembiule e preparare un dolcino immediatamente! questa ciambella potrebbe essere la ricetta ideale per la prossima volta che mi prende la voglia incontrollabile di infornare qualcosa di semplice ma goloso al tempo stesso… sembra sofficissima e il ciambellone a colazione è un classico che non annoia mai! grazie per averla condivisa 🙂

    1. Elena Valsecchi

      12 Aprile 2018 at 12:24

      Ciao Tizy cara a volte questa ispirazione è così impellente che dimentichi tutto vero? Provalo perché è veloce ma è irresistibile, finisce subito, grazie di essere passata nella mia cucina 🙂

  • LAURA CARRARO

    12 Aprile 2018 at 9:34

    Mi hai convinta e la foto non può che confermare le tue parole………non resta che farla!!!
    Baci

    1. Elena Valsecchi

      12 Aprile 2018 at 12:24

      Brava Laura vedrai che al tuo Pietro piacerà moltissimo! Un bacione e grazie di cuore!

  • zia Consu

    11 Aprile 2018 at 19:46

    L’aspetto in effetti è perfetto!

    1. Elena Valsecchi

      12 Aprile 2018 at 12:26

      Grazie Consu 🙂

  • edvige

    11 Aprile 2018 at 14:23

    Ma forse perchè per fortuna non sono mai stata golosa e ora non posso, io sogno sempre belle ciambelle salate con salumi ecc. (che non potrei) irroto con una salsa al gorgonzola (grassa per me) insomma per non volermi male sogno e basta, Bella ciambella un pezzetto lo prendo da qui. Buona serata

    1. Elena Valsecchi

      11 Aprile 2018 at 14:53

      Edvige ti stupirà ma io non mangio dolci 🙂 li faccio molto volentieri per il resto della family, ai salati invece non resisto! Grazie e un bacione!

  • Daniela

    11 Aprile 2018 at 14:11

    Mai resistere soprattutto davanti a ciambelle così invitanti 🙂
    Buon pomeriggio!

    1. Elena Valsecchi

      11 Aprile 2018 at 14:52

      Dany assolutamente si! Al cuor non si comanda!!!! Grazie e buon pomeriggio!

  • Simo

    11 Aprile 2018 at 9:21

    Sono d’accordo, quando ci sono voglia e ispirazione, mai dire mai…
    E’ deliziosa, da riproporre più e più volte….quei dolci di cui non ti stanchi mai!
    Un abbraccio e buonissima giornata

    1. Elena Valsecchi

      11 Aprile 2018 at 14:51

      Ciao Simo si è una di quelle torte perfette per la famiglia, gli amici, la colazione e la merenda, veramente buonissima, grazie e buona giornata a te!!!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Recipe Next Recipe

Example Colors

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close