Leopoldina e i suoi Brownies al cioccolato e polvere di pistacchio

29 Gennaio 2018Elena Valsecchi

Prep time:

Cook time:

Serves:

Un vecchio proverbio narra che quando nei prati dall’ultima neve sbocciano i crocus l’inverno lascia il posto alla primavera…. Leopoldina si ricordò delle sagge parole di sua madre e sorrise ricordando i pomeriggi che in giardino raccoglieva con la mamma i crocus… Nei prati di Soffice Radura questi splendidi fiorellini stavano spuntando timorosi qui e la e questo era di buon auguro. La riunione a scuola era appena finita, ed era andata all’emporio della Signora Farinelli per acquistare la polvere di pistacchio e il cacao amaro che erano finiti. Sul bancone c’erano delle splendide cotonine primaverili perfette per le idee creative che aveva in testa, poi aveva acquistato uno splendido filato con i colori del arcobaleno per il corso di calze con aghi circolari a cui si era iscritta. La sua mente era sempre in fermento, saponi, ricamo, cucito e maglia, immaginava di poter fare grandi cose, ma non era sempre possibile, i suoi topini le rubavano parecchio tempo e anche la gestione della casa non era da meno ma ci provava, almeno ci provava.

Si fermò ancora qualche attimo sulla veranda di casa, ammirando lo splendore che la natura le regalava. Betulle e abeti che convivevano serenamente, i crocus che stavano spuntando e anche il suo orto/giardino che ricominciava  a rinascere, che grandi doni…. Entrando in casa ravvivò il fuoco che si stava spegnendo e inizio a pulire e rassettare. Ma aveva un chiodo fisso nella testa, sul blog dell’amica Simona aveva  visto dei dolcetti golosi che sarebbe stati l’accompagnamento perfetta per il club di lettura che avrebbe ospitato quella sera… Fini di sistemare le ultime cose e poi si mise al lavoro, cacao, pistacchi, cioccolato, farina, uova…. Già ne sentiva il profumo e ne pregustava il sapore…

Ingredienti:

  • 150 gr di cioccolato fondente al 70%
  • 150 gr di burro
  • 90 gr di farina
  • 10 gr di cacao amaro in polvere
  • 80 gr di zucchero semolato
  • 120 gr di zucchero di canna
  • 3 uova
  • 1/2 cucchiaino di lievito chimico
  • 1 pizzico di sale

Per guarnire:

  • Polvere di pistacchi a piacere

Preparazione:

In una planetaria mescolate con le fruste gli zuccheri, il sale e le uova fino a quando il composto sarà spumoso e chiaro.  Nel microonde fate fondere il cioccolato a tocchetti con il burro, mescolate ogni tanto in modo che si sciolga per bene, attenzione alla temperatura del microonde perché potrebbe bruciare il composto. Quando si sarà sciolto tutto per bene, aggiungete il cioccolato e il burro nelle uova e mescolate per bene. Ora aggiungete la farina che avrete setacciato con il lievito e il sale e montante per bene. Preparate una teglia rettangolare ricoperta di carta forno e versateci l’impasto livellandolo con una spatola o un cucchiaio, ricoprite con la polvere di pistacchio e fate cuocere in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti. I miei sono cotti un pelino di più, ma questo non ha compromesso il gusto e la bontà di questi dolcetti. Sfornate e lasciate raffreddare completamente. Tagliateli a quadratini e gustateli nella loro bontà con un buon tè caldo. Fanno risuscitare anche i morti!

Leopoldina si risvegliò, si era assopita sulla sedia a dondolo davanti al camino, tolse la teglia dal forno e la lascio raffreddare. In lontananza sentì i topini che rientravano dalla scuola, la pace era finita ma era pronta per affrontare un pomeriggio di racconti e di compiti da fare! Si alzò e con un gran sorriso andò sulla soglia per accogliere i suoi tesori, per il resto era sicura, i brownies che avrebbe gustato la sera stessa l’avrebbero messa in pace con il mondo intero…

 

Cosa c’è di meglio di un buon dolce per iniziare la settimana? Cioccolato, cacao e pistacchi ci danno la carica per “sopportare” i pesi della vita quotidiana 🙂 .

Vi abbraccio e vi do appuntamento alla prossima ricette! ♥

 

Print Recipe

Nutrition

42 Comments

  • Serena Grossi

    5 Marzo 2018 at 12:18

    Sono affascinata dal club del libro… quanto mi piacerebbe farne parte, con o senza brownies…

    1. Elena Valsecchi

      5 Marzo 2018 at 13:40

      Ciao Serena, come mi piacerebbe farne parte…., un bacione e grazie!

  • Federica

    5 Febbraio 2018 at 16:50

    che buoniii mettono un’acquolina 😛 😛

    1. Elena Valsecchi

      6 Febbraio 2018 at 13:34

      Ciao Fede, grazie mille!

  • Chiara

    4 Febbraio 2018 at 22:02

    in questi giorni che casa mia è diventata un lazzaretto, febbre a gogò e annessi fastidiosi, una coccola ci sta bene. Un abbraccio cara, a presto

    1. Elena Valsecchi

      5 Febbraio 2018 at 14:12

      Ciao Chiara, ho letto della tua influenza mamma mia…. Grazie e ti auguro una pronta guarigione!

  • Gunther

    3 Febbraio 2018 at 16:04

    Niente male questo brownies, lo vedo bene sia a colazione che per un pezzettino di dolcezza durante il giorno

    1. Elena Valsecchi

      4 Febbraio 2018 at 14:52

      Ciao Gunther grazie, si sono perfetti sempre 🙂

  • Laura De Vincentis

    1 Febbraio 2018 at 23:16

    Questi brownies sono una coccola sublime per accompagnare una tazza di tè fumante! Un bacio

    1. Elena Valsecchi

      2 Febbraio 2018 at 12:50

      Ciao Laura, davvero con il caffè sono la morte loro 🙂 un bacio cara!!!!

  • Luisa Napolitano

    31 Gennaio 2018 at 16:47

    saranno buonissimi!

    1. Elena Valsecchi

      31 Gennaio 2018 at 17:10

      Ciao Luisa, effettivamente sono molto golosi, grazie!

  • Mila

    31 Gennaio 2018 at 11:50

    Ely io ho le rose che stanno sbocciando….ma credo che quelli fossero detti di una volta, quando il clima era nella norma, adesso non credo ci si possa più affidare….
    Però ti frego due fette di dolce e ci penso!!!
    Buona giornata

    1. Elena Valsecchi

      31 Gennaio 2018 at 12:29

      Ciao Mila, si in effetti le stagioni non sono più quelle di una volta, un baciotto e grazie!

  • tizi

    31 Gennaio 2018 at 10:01

    non sai che darei per avere un po’ dei tuoi brownie adesso, con il caffè di metà mattina! cioccolato e pistacchio sono un binomio infallibile 🙂 brava ely!

    1. Elena Valsecchi

      31 Gennaio 2018 at 12:29

      Tizi grazie 🙂 stamattina li avrei voluti anche io! Che trauma alzarsi mamma mia, un bacione e grazie!

  • Serena

    30 Gennaio 2018 at 23:53

    Spero che sboccino presto i crocus, intanto mi consoleri con questi tui brownies deliziosi! Un abbraccio

    1. Elena Valsecchi

      31 Gennaio 2018 at 12:28

      Ciao Serena, lo spero di cuore anch’io, sono così belli 🙂 grazie di cuore!

  • daniela64

    30 Gennaio 2018 at 21:35

    Che belli i racconti di Leopoldina, irresistivili i tuoi brownies , bravissima Ely . un abbraccio, buona serata Daniela.

    1. Elena Valsecchi

      31 Gennaio 2018 at 12:27

      Ciao Daniela, grazie di cuore!

  • Alice

    30 Gennaio 2018 at 19:24

    Quella foto mi ha incantato appena l’ho vista, il mio momento magico della giornata, la pausa thè del pomeriggio con accanto un piccolo dolcetto goloso….una vera coccola per l’animo!
    deliziosi questi brownies!
    baci
    Alice

    1. Elena Valsecchi

      30 Gennaio 2018 at 20:47

      Ciao Alice grazie 🙂 ogni tanto bisogna concedersi un momento di pura gioia 🙂 baci cara!

  • ipasticciditerry

    30 Gennaio 2018 at 19:17

    Mi piacciono tanto le storie di Leopoldina, lo sai. Mi porti in un mondo … quasi fatato. Adoro i Brownies, si fanno in fretta e sono sempre golosi. Anche io domenica ne ho sfornato uno. Ottima la tua versione. Buona settimana Elena, a presto

    1. Elena Valsecchi

      30 Gennaio 2018 at 20:48

      Ciao cara Terry, sognare e doveroso e con Leopoldina è facile farlo, sono dei dolcetti meravigliosi e veloci! Un bacio grande.

  • edvige

    30 Gennaio 2018 at 19:07

    Buoni prendo da qui non mi fanno male ma mi copio la ricetta non si sa mai….. Buona serata un abbraccio.

    1. Elena Valsecchi

      30 Gennaio 2018 at 20:49

      Brava Edvige dal blog puoi mangiare tutto quello che vuoi! Un bacione e grazie!

  • LAURA CARRARO

    30 Gennaio 2018 at 16:56

    La dolce e saggia Leopoldina ha sempre la ricetta giusta e questi dolci quadrotti sono giusti per l’incontro serale di lettura ma anche per mettere in pace con il mondo ciascuno di noi!!!
    Baci

    1. Elena Valsecchi

      30 Gennaio 2018 at 20:50

      Laura ciao, hai ragione davanti a un buon dolcetto tutti vanno d’accordo, baci baci!

  • Melania

    30 Gennaio 2018 at 14:55

    Un dolce, qualunque esso sia mette sempre di buon umore. Concede all’animo la dolcezza di cui ha bisogno. Regala al palato un sapore unico e agli occhi la gioia di qualche istante da fermare. Io uno di questi tuoi dolcetti l’assaggerei volentieri, magari accompagnato da un buon caffè.

    1. Elena Valsecchi

      30 Gennaio 2018 at 16:42

      Melania grazie, hai colto nel segno, con il caffè è la morte sua, parola di mamma scout!

  • Natalia

    30 Gennaio 2018 at 11:16

    Dolce e tenera Leopoldina. Mi perdo sempre nelle sue storie.
    Che golosi i brownies

    1. Elena Valsecchi

      30 Gennaio 2018 at 16:47

      Natalia grazie, sogno sempre un pochino anch’io con Leopoldina, un abbraccio.

  • carla emilia

    30 Gennaio 2018 at 10:57

    Sai che adoro Leopoldina e i suoi racconti e le sue ricette vero? Baci

    1. Elena Valsecchi

      30 Gennaio 2018 at 16:47

      Ciao Carla grazie, mi diverto anche io con Leopoldina! Un bacione.

  • Simo

    29 Gennaio 2018 at 21:27

    …che buoni!
    Leopoldina sa sempre come prendersi cura e far felice chi ama….dovremmo prendere sempre spunto da lei 😉 in semplicità e con tanto amore <3
    Un bacio cara e complimenti come sempre…

    1. Elena Valsecchi

      30 Gennaio 2018 at 16:49

      Ciao Simo, si con semplicità hai ragione e poi se l’ingrediente principale è l’amore tutto viene bene… Un bacione e grazie!

  • zia Consu

    29 Gennaio 2018 at 19:03

    Che golosissima tentazione Ely! Cederei volentieri anch’io!
    Buon inizio settimana e a presto <3

    1. Elena Valsecchi

      30 Gennaio 2018 at 16:50

      Consu direi che un quadratino non ci fa male anzi rallegra il momento di pausa che ci possiamo permettere ogni tanto 🙂 un bacione e grazie!

  • saltandoinpadella

    29 Gennaio 2018 at 16:37

    SOno proprio d’accordo, non c’è niente di meglio di un dolce per cominciare la settimana. Il lunedì è sempre una giornata difficile per tutti . Non potevi trovare dolcetti più adatti a un club di lettura, golosi ma e deliziosamente ammiccanti.

    1. Elena Valsecchi

      30 Gennaio 2018 at 16:51

      Mamma mia più vado avanti più il lunedì mi pesa, così devo dire che è un po più sopportabile, un bacio grande cara Elena e grazie!

  • Daniela

    29 Gennaio 2018 at 15:17

    Brava Leopoldina, che delizia questi brownies 🙂
    Un bacio e buona settimana

    1. Elena Valsecchi

      30 Gennaio 2018 at 16:51

      Ciao Dany, grazie di cuore, un grande abbraccio 🙂

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Recipe Next Recipe

Example Colors

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close