Fluido viso leggerissimo

28 Febbraio 2018Elena Valsecchi

Prep time:

Cook time:

Serves:

Questa crema è stata in pericolo per qualche secondo, Pietro passando dalla cucina esclama: “woww grande ‘ma uno yogurt fresco ai frutti di bosco, l’hai fatto tu?” . Fermooooooooooooooo è il fluido viso per la nonnaaaaaaaaaaaa. Dovete sapere che da quando mi sono imbarcata nello spignattamento (si chiama così l’arte di auto produrre i cosmetici) mia mamma, che non ha mai messo una crema in 71 anni di vita, ora non ne può fare a meno. Solo che la prima volta la usata come latte detergente, e noi a schiantarci dalle risate. Al mio ennesimo richiamo “mamma è una CREMA, devi spalmartela sul viso pulito, alla sera e alla mattina”, finalmente si è arresa e ora usa solo questa e a dire il vero anche io.

L’esecuzione è semplicissima ma dovete eseguire tutte e tre le fasi in maniera corretta. Non spaventatevi a me è riuscita al primo colpo. Ho preso spunto dalla bravissima Martina Rodini e ho poi modificato qualcosina come sempre.

Ingredienti:

Fase A

Fase B

Fase C

Post in collaborazione l’azienda Zenstore il paradiso per chi come me è alla ricerca di materie prime di qualità. Qui potrete comprate direttamente dallo shop on-line senza muovere un dito e stando comodamente al pc.

Conservazione, se conservata al buio in un contenitore adatto e se non viene a contatto con l’acqua, 4 mesi abbondanti. Con queste quantità io ne ho fatti 3 flaconcini da 50 ml.

Preparazione:

Per questa ricetta vi servono:

  • 1 bilancina di precisione
  • 1 monta latte da cappuccino – frullino
  • contenitori di plastica o vetro per pesare i vari ingredienti, uno deve essere a bordi alti per contenere il fluido che dovrete poi frullare
  • 2 pentolini d’acciaio, uno deve contenere l’altro per il bagnomaria
  • 1 marmitta per il bagnomaria a freddo
  • Cucchiaini o spatoline di plastica
  • 3 contenitori Airless 50 ml Zenstore

Iniziamo! Pesate gli ingredienti della fase A in un contenitore di vetro tipo quelli in dotazione con frullatore ad immersione e mettete da parte.

Pesate tutti gli ingredienti della fase B e metteteli nel pentolino piccolo facendoli sciogliere a bagnomaria. Quando saranno sciolti aggiungeteli alla fase A e con il frullino cominciate a frullare come quando preparate la maionese 🙂 .

Vedrete che dopo pochi secondi la crema comincerà ad addensarsi, ora mettete il contenitore in un bagnomaria a freddo e continuate a mescolare, si addenserà ancora un pochino. Aggiungete ora la fase C mescolando con un cucchiaino e la vostro fluido viso è pronto. Versate nei contenitori, preparate l’etichetta con la scadenza e il gioco è fatto!

Vediamo ora le proprietà degli ingredienti usati:

L’olio di Argan:

L’olio di Argan è costituito da circa l’80% di acidi grassi insaturi, (linoleico 34%, linolenico 0,1% ed oleico 46%) e dal 13% di acido palmitico e 5% di acido stearico. Il prodotto è anche ricco di tocoferoli, flavonoidi, carotenoidi e xantofille, steroli e triterpeni. Tali composti antiossidanti conferiscono all’olio di argan un’elevata stabilità nei confronti dei processi ossidativi garantendogli una migliore conservabilità. L’alta concentrazione di acidi grassi essenziali e di vitamina E garantisce all’olio d’argan un’elevata idratazione della pelle favorendo l’ossigenazione delle cellule e proteggendo la vostra cute dalle aggressioni esterne neutralizzando i radicali liberi. Grazie alla struttura biomolecolare dei composti dell’olio esso riesce a penetrare anche nelle zone più profonde della cute senza lasciare untuosità alla pelle e donandole una sensazione di morbidezza, levigatezza e setosità. Quest’olio è inoltre consigliato per l’idratazione della pelle del viso e del corpo dopo l’esposizione al sole così da ridonarle morbidezza e vigore, in particolare se secca o screpolata. L’olio di Argan è anche molto utile per le unghie deboli e fragili che si sfaldano facilmente, per la cura dei capelli secchi e sfibrati e per prevenire la formazione delle smagliature per le donne in gravidanza. (fonte).

Idrolato di Amamelide:

L’amamelide, come soprascritto, deve le sue incredibili capacità ai tannini presenti. I tannini, contenuti sia nelle foglie che nella corteccia, risultano solubili, e si presentano sotto forma di acidogallico.

Oltre a questi sono poi presenti altre sostanze come i flavonoidi ed i composti triterpenici.

L’amamelide è conosciuta per le sue capacità astringente, emostatiche e antiossidanti. Ma ancor di più sono interessanti le sue capacità cosmetiche.

Di seguito una breve lista delle sue proprietà principali:

  • Grazie ai tannini essa ha capacità astringente, purificante e riepitelizzante. Questo la rende utile in caso di pelle grasse ed untuosa, restringendo i pori della pelle. Ma ancora risulta utile in caso di eccessiva sudorazione e cattivo odore.
  • Sempre grazie ai tannini presenti questo prodotto risulta ideale come lenitivo. Utile quindi in caso di pelle irritata, emorroidi, ferite o scottature.
  • Esso inoltre, risulta avere un particolare tropismo nei confronti delle membrane cellulari e delle pareti vascolari, esplicitando un’azione vasoprotettrice. 
  • La presenza dei flavonoidi e dei triterpenici aiuta il tono muscolare delle pareti venose, generalmente compromesse nel corso delle infiammazioni. Presenta infatti effetti sulla circolazione, che la rendono ideale per combattere tutti quei piccoli difetti estetici che spesso si presentano come: occhiaie, couperose, vene varicose e cellulite (dove sia necessaria un’azione astringente).
  • Le sue capacità antiemorragiche lo rendono inoltre ottimo in caso di dolori mestruale, specie se accompagnati da flusso abbondante.
  • Utile infine in caso di disturbi del sistema circolatorio, tendenza alla formazione di lividi ed in caso di emorragie. (fonte).

Burro di cacao:

Il burro di cacao si può usare da solo sulla pelle, si scioglie a temperatura corporea ed è molto emolliente.
Usato  sulla pelle secca delle gambe le lascia morbide e profumate. Il Burro di Cacao ha molteplici impieghi in cosmetica, non solo nel Burrocacao per labbra.

E’ stato sempre utilizzato per le sue proprietà protettrici, idratanti e ricostituenti della pelle. Contiene antiossidanti che gli garantiscono una lunga durata. E’ ricco di minerali e vitamine, tra le quali la Vitamina E che aiuta ad idratare, calmare e ridare equilibrio alla pelle. (fonte).

Assoluto di Rosa Damascena:

  • Antidepressivo: l’olio di rosa Damascena aumenta l’autostima, la fiducia e la forza mentale. E’ un incredibile antidepressivo capace di allontanare l’ansia e di permettere di rilassarsi, ispirando sentimenti di gioia e speranza.
  • Antisettico: ideale per le piccole ferite, capace anche di prevenire le infezioni, profumato ed incredibilmente efficace.
  • Antivirale: capace di aiutare il sistema immunitario nel combattere le infezioni virali.  Esso è utilissimo contro le infezioni. Inoltre al contempo risulta incredibilmente utile come battericida.
  • Depurativo: aiuta la rimozione delle tossine dal sangue.
  • Per la pelle: permette di eliminare la maggior parte dei difetti cutanei: foruncoli, eruzioni cutanee, ulcere, e malattie della pelle.
  • Cicatrizzanti: aiuta a rendere cicatrici, e segni, meno evidenti. Ideale se usato contro le cicatrici da acne e le smagliature.
  • Emmenagogo: l’olio stimola le secrezioni ormonali che innescano le mestruazioni, quindi è particolarmente utile per le donne che soffrono di mestruazioni irregolari. Ancora, aiuta contro i dolori mestruali dovuti a crampi, nausea e stanchezza, e combatte la sindrome post-menopausa.
  • Emostatico: questa proprietà è utilissima per chi soffre di emorragie o di facile sanguinamento. L’olio essenziale di rosa Damascena accelera, infatti, la coagulazione del sangue.
  • Astringente:  Ideale per questo motivo sia per la pelle che per il cuoio capelluto, specie in caso di pelle grassa. Esso aiuta inoltre a ridurre il sanguinamento in caso di ferite o tagli.

Tanti altri ancora sono gli incredibili utilizzi e le capacità di questo fantastico olio essenziale. Insomma davvero un must have per tutti!

Direi che questa crema è perfetta che ne dite?

Vi abbraccio con affetto e vi do appuntamento a martedì 6 marzo, data in cui il mio blog compirà 10 anni, sono tanti lo so e mi sono permessi di scrivere qualche riflessione, ricordando amiche vicine e lontane e togliendomi anche qualche sassolino dalle scarpe, dopo 10 anni uno se lo può permettere vero? Vi invito anche a votare se vi fa piacere al sondaggio sul prossimo colore di cui parlerò nel prossimo post #Ispirazioni.

 

Grazie per avermi letto fino a qui ♥
Print Recipe

Nutrition

20 Comments

  • Natalia

    5 Marzo 2018 at 14:28

    Anche questa crema fai da te mi piace molto. Bellissima anche la confezione. Bravissima e complimentissimi.

    1. Elena Valsecchi

      5 Marzo 2018 at 17:42

      Ciao Natalia, grazie è davvero molto buona! Baci!!!

  • LAURA CARRARO

    2 Marzo 2018 at 16:58

    Complimenti Ely sei bravissima, passione e entusiamo ti portano a dei risultati bellissimi e …..utilissimi!!!
    Anch’io come il tuo Pietro avrei fatto fare una fine velocissima al tuo invitante vasetto….
    Baci e buon we

    1. Elena Valsecchi

      2 Marzo 2018 at 19:29

      Ciao Laura grazie di cuore! Devo dire che se fosse stato yogurt l’avrei finito pure io 🙂 🙂 🙂 baci!

  • Serena

    2 Marzo 2018 at 11:37

    si vede che la cosmesi ti ha appassionato, sempre più brava

    1. Elena Valsecchi

      2 Marzo 2018 at 14:25

      Ciao Serena, si è molto esaltante e mi piace sperimentare cose nuove, un bacione e grazie!

  • Chiara

    1 Marzo 2018 at 23:35

    deve essere una grande soddisfazione creare qualcosa di naturale che fa bene al corpo, meglio della Lancôme e anche più economica ! Un bacione

    1. Elena Valsecchi

      2 Marzo 2018 at 14:26

      Ciao Chiara, è davvero molto bello e soprattutto come nel buon cibo sai cosa ci metti! Un bacione e grazie!

  • saltandoinpadella

    1 Marzo 2018 at 15:02

    In effetti se me lo fossi trovato davanti me la sarei mangiata pure io 🙂 sei diventata una piccola chimica!!

    1. Elena Valsecchi

      1 Marzo 2018 at 16:46

      Elena lo so infatti l’ho salvata in tempo 🙂 si una piccola chimica pasticciona! Un bacione e grazie!

  • Daniela

    28 Febbraio 2018 at 22:16

    In effetti a prima vista sembra un bel vasetto di yogurt ahahahahah
    Mi piace sia la crema che la confezione, molto delicata.
    Un bacione e ci vediamo il 6 😉

    1. Elena Valsecchi

      1 Marzo 2018 at 13:13

      Dany veramente 🙂 per fortuna non l’ha assaggiato :-p :-p , grazie cara ti aspetto il 6, buona giornata!

  • zia Consu

    28 Febbraio 2018 at 18:44

    Hai mai pensato alla vendita?? io non mi metterò mai a farmela ma la tua l’acquisterei all’istante ^_^ soprattutto adesso che sono sempre alla ricerca di prodotti bio e naturali…sei bravissima Ely, complimenti!

    1. Elena Valsecchi

      1 Marzo 2018 at 13:15

      Ciao Consu, no per momento non sono ancora così brava, poi ci sono delle leggi molto ferree per la vendita di cosmetici fatti in casa, preferisco regalarlo! Secondo me tu saresti un portento in queste cose, grazie! Baci

  • Francesca

    28 Febbraio 2018 at 17:20

    Che bello potersi produrre i cosmetici da sole!!
    La vedo dura a reperire gli ingredienti.
    Però se decidi di metterli in produzione sarò la tua prima acquirente 😉

    1. Elena Valsecchi

      1 Marzo 2018 at 13:17

      Ciao Francesca, nel link del sito Zenstore trovi tutto e poi gli ingredienti bastano per molte ricette, facci un pensierino, un bacione e grazie!

  • edvige

    28 Febbraio 2018 at 17:13

    Carissima Ely io manco ci provo. Avrei la possibilità…forse di reperire alcuni ingredienti naturali dall’amica farmacista che tratta olii ecc. ma è al di fuori della mia pazienza perchè solo di questa trattasi. Conosco molto bene i prodotti anche se usati in modo diverso… talvolta in crema per allergie…disinfettare… gocce per gli occhi… Io aspetto che tu ti decida di… creare un qualcosa di effettivo su richiesta poi arrivo non per tutto ma per questo si. Non ci sono ingredienti alla quale posso essere intollerante almeno tavolta mi va bene. Sei diventata super brava, Continua cosi. Un abbraccio e grazie per tutte queste indicazioni. Buona giornata.

    1. Elena Valsecchi

      1 Marzo 2018 at 13:18

      Ciao Edvige, grazie di cuore, come dicevo prima a Consu è molto complicato venderle, preferisco regalare quando sarò esperta ti manderò un piccolo pensierino 🙂 un bacione e buona continuazione!

  • Simo

    28 Febbraio 2018 at 17:04

    No vabbè, ma anche la confezione fighissima hai realizzato, ma quanto sei mitica?!
    Ormai hai un futuro nella cosmesi amica mia! Go Ely gooooo
    Un bacione

    1. Elena Valsecchi

      1 Marzo 2018 at 13:18

      Simo sei un tesoro grazie davvero di cuore! Un bacione

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Recipe Next Recipe

Example Colors

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close