Scrub viso – pelli impure e punti neri

Sono sempre stata affascinata dall’auto-produzione in generale, sia per quanto riguarda gli alimenti e le conserve sia per quanto riguarda il mondo dei detersivi e della pulizia della casa, non tralasciando i saponi e i cosmetici fai da te. Tempo fa avevo iniziato a preparare i detersivi per la casa e per i piatti ma devo dire che non ne ero rimasta pienamente convinta, probabilmente non era ancora una moda e non si avevano tante informazioni come adesso oppure ero io che non ero ancora pronta.

In queste  ultime settimane mi sono avvicinata a quello che è l’auto-produzione dei saponi, detersivi e cosmetici fai da te, forse ora è arrivato il mio momento e  quando questo arriva bisogna tuffarsi senza aver paura di quello che può succedere. Così ho fatto, ho già preparato dei saponi che poi vi mostrerò, ma oggi il mio diciottenne mi ha chiesto spudoratamente “…Ma… (leggete mamma), non è che potresti farmi uno scrub per il viso contro l’acne e i punti neri? Figlio chiede – Mamma esaudisce, soprattutto se l’argomento mi “sconfinfera”  come non mai :-).

Ecco una ricettina davvero semplicissima ma sembra che sia davvero d’aiuto per combattere l’impurità delle pelle e soprattutto è naturale, semplice da preparare, con ingredienti facilmente reperibili. Così ho provato a creare questo scrub profumato al cacao che il diciottenne ha subito reclamato!!!!

Ingredienti:

  • 30 gr di sale fino
  • 30 gr di cacao amaro
  • 30 gr di bicarbonato di sodio
  • 80 gr di olio di mandorle

Ho pensato anche di indicarvi dove compro gli ingredienti che normalmente non abbiamo a disposizione, in modo che chi è alla prime armi come me,  possa sbizzarrirsi sui vari siti di cosmesi e materie prime, sia chiaro non sono sponsorizzata da nessuno ma spero possa essere un aiuto in più per voi ♥.

Olio di mandorle dolci

Per confezionare il vostro regalo:

Tag decorative (io di solito le compro qui, l’unico neo sono i tempi di consegna quindi se vi servono per Natale acquistatele almeno un mese prima)

Cordoncino (stesso discorso delle tag)

Carta decorata per scrapbooking

Procedimento:

In una ciotola versate tutti gli ingredienti e mescolate con una frusta piccolina fino a quando il composto risulterà ben amalgamato. Il vostro scrub ora è pronto, conservatelo in un barattolo di vetro e applicatelo sul viso per almeno tre volte la settimana. La vostra pelle risulterà liscia, morbida e purificata.

Qualche indicazione sulle proprietà di questi ingredienti:

Cacao: Il cacao è un vero toccasana per la bellezza della pelle. Non solo per le sue proprietà antiossidanti ma anche per la sua azione idratante, levigante, purificante, esfoliante, nutriente e rivitalizzante. L’elevato contenuto di minerali assicura l’azione rivitalizzante e rinvigorente, caratterizzata dall’aumento di tono e di elasticità della cute. La sua caratteristica composizione ricca di micro granuli, invece, gli garantisce il potere esfoliante, levigante e rigenerante.

Sale fino: Il sale ha la capacità di mantenere puliti i pori della pelle e regolare la produzione di sebo.

Bicarbonato di sodio: Il bicarbonato, costituito principalmente da sodio, è un polvere dalle tante proprietà che si presta a molti usi, sia domestici che cosmetici. Disinfetta, elimina i cattivi odori, è antibatterico e si prende cura della pelle anche grazie alla sua delicatezza che ci permette di utilizzarlo per la cura dell’igiene personale, ottimo contro l’acne e le pelli impure.

Olio di mandorle: L’olio di mandorle dolci si può aggiungere in piccole quantità alle creme per il corpo, ma anche alle creme per il viso arricchendole di un effetto elasticizzante, anti-invecchiamento e antirughe. i può utilizzare per fare dei massaggi rilassanti, in questo modo oltre al beneficio del relax per l’organismo, la pelle del corpo risulterà più elastica, idratata, morbida e in caso di irritazioni queste saranno lenite. Se sono presenti dolori muscolari, il massaggio lenirà anche questi.

Note importanti:

Dopo averlo provato personalmente vi posso dire che la pelle appare liscia e luminosa, quando lo spalmate sentite un piacevole profumo di cioccolata, evitate le zone delicate come contorno occhi e bocca, sciacquate abbondantemente e se vi sembra necessario potete passare un tonico delicato sulla pelle, io personalmente non l’ho fatto perché l’olio di mandorle mi ha regalato una piacevole morbidezza sul viso. Attenzione se qualche goccia vi cade nel lavandino pulite subito perché il cacao ha è un potente colorante alimentare.

Potete anche pensare a una confezione regalo come ho fatto io, lo scrub grazie alle proprietà conservanti del sale, si può conservare per più di due mesi e allora possiamo pensare di regalarlo a Natale a qualche nostra amica che apprezza questi regali “hand made”. Io sono un po fissata con il packaging, mi piace avere sempre a portata di mano, nastri, carte, tag e abbellimenti per preparare al meglio i miei regali. Qui basta poco, una bella carta, spago e qualche tag natalizia e il gioco è fatto! E’ ora vado a dormire soddisfatta e con la voglia di sperimentare e sperimentare e sperimentare…. Dolci sogni!

 

30 comments on “Scrub viso – pelli impure e punti neri

  1. Bellissima idea e ti ammiro per la tua voglia ti sperimentare per creare prodotti utili e anche sani. Prendo nota di questo scrub lo passo a figlia per nipote qualche impurità c’è. Buona domenica carissima amica un abbraccio 😚😚

  2. Anche io adoro l’autoproduzione e autoproduco un po’ di tutto e quando mi trasferirò a Maiorca ho intenzione di autoprodurre ancora di più perché dovrei avere più tempo libero ;-). Lo scrub per il corpo lo faccio di solito con lo zucchero, l’olio di cocco e qualche goccia di essenze a piacere, vedi qui. Non uso lo scrub in viso perché sono un po’ scettica sul fatto che l’azione meccanica (intendo dello zucchero o del sale) possa fare del bene alla pelle del viso, ma un po’ di maschere con i più svariati ingredienti le ho provate :-). Ma questo scrub con il cacao dovrebbe andare bene anche per il corpo e io che amo la cioccolata e il cacao non posso non provarlo!! Il cacao e il cioccolato lo uso di solito per fare il burro di cacao , mums :-). Uso il deodorante fatto da me con olio di cocco, bicarbonato, fecola di patate e di solito aggiungo qualche goccia di olio di tea tree. Se hai provato qualche ricetta di deodorante facci sapere. Insomma, l’autoproduzione mi piace da morire e sono interessatissima a questo argomento, per cui scrivi, scrivi e scrivi 🙂

    1. Ciao Oriana, guarda ho scoperto un mondo nuovo e devo dire che mi piace molto. Pietro l’ha subito provato e devo dire che la pelle è più luminosa e pulita, essendoci il bicarbonato penso sia anche più delicato, questo per il corpo deve essere fantastico, oggi lo provo anche io ne ho fatta razione doppia . Vengo subito a scoprire le tue ricettine!!! Che bello 🙂 penso che diventerà una rubrica fissa 🙂 .
      Un bacione e grazie!!!

  3. ma che bello e poi così profumato sono sicura che ai ragazzi piacerà! lo preparo per il mio e poi ti faccio sapere, di solito l’olio di mandorle lo acquisto in erboristeria 🙂
    Grazie Ely!

  4. Che brava sei, questo sarebbe bello da fare per mia figlia… 😉
    Non riesco a vedere il sito delle tag, mi appare sempre quello dell’olio di mandorle…
    Un abbraccio e super complimenti, sei davvero piena di inventiva!

    1. Ciao Simo, prova, ovviamente la richiesta è arrivata da Pietro che lo ha subito sperimentato, oggi l’ho provato anche io e mi è piaciuto molto. Grazie per la segnalazione, ho sistemato il sito delle tag, grazie di cuore e buona serata!

  5. Ammiro il tuo ottimismo e la tua voglia di sperimentare e creare prodotti per la cura personale .Uno scrub home made ha sempre una marcia in più, segno la tua ricetta e nel periodo delle feste la voglio sperimentare . Un abbraccio, Daniela.

  6. ma quante ne sai Ely! ma soprattutto io mi chiedo. ma dove trovi il tempo di fare tante cose? mah…secondo me avete dei poteri magici che a me non sono stati dati…vi ammiro davvero, te e tutte quelle ragazze che come te fanno mille cose. 🙂 a me sembra di non riuscire a fare niente…
    vabbè, così è! complimenti Ely, sempre brava 🙂 Un bacione

  7. ho tutto in casa! anche l’olio di mandorle! grazie mille per questa ricetta di bellezza e per avermi illuminato sulle proprietà del cacao, non avevo idea fosse un toccasana per la pelle 🙂

  8. Sto seguendo su FB i tuoi esperimenti, sei davvero bravissima: ammiro molto la tua manualità e la costanza con cui ti dedichi a questi hobby
    Anch’io mi faccio lo scrub in casa, ma mi limito a utilizzare i fondi del caffè, non sono così raffinata

  9. Ciao Ely <3
    Ma sai che è una bella idea? io di solito mi auto produco le maschere per i capelli (ci metto di tutto…dal cacao alla maionese hihi), ma lo scrub per la pelle non l'ho mai fatto. Ci proverò ! è una bellissima idea!!! un abbraccione e buon inizio settimana <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *